La Serie A torna in campo oggi, mercoledì 20 settembre. Dopo l'anticipo di ieri sera, fra Bologna e Inter, 1-1, reti di Verdi e Icardi, alle 18 scenderanno in campo Benevento e Roma. Impegno arduo per i campani, che domenica sono stati battuti 6-0 dal Napoli. Tutte le altre partite sono in programma alle 20,45: spiccano Juventus-Fiorentina e Lazio-Napoli. Nel primo match i bianconeri ce la metteranno tutta per proseguire la marcia a punteggio pieno.

Pubblicità
Pubblicità

I viola, che nel turno precedente hanno superato i rossoblù bolognesi con un risicato 2-1, sono chiamati a una prova maiuscola per tornare indenni da Torino. Nell'altra gara, anche il Napoli vuole dare continuità alla serie di vittorie che dura dalla prima giornata. Non sarà affatto facile contro una Lazio che finora ha vinto tre volte su quattro.

Milan a Ferrara, Torino in terra friulana

La quinta giornata propone anche Milan-Spal.

Pubblicità

I rossoneri, a quota 9, sono in netta crescita, e puntano alla conquista dell'intera posta in palio. I biancazzurri ferraresi non stanno attraversando un buon momento: lo 0-2 subìto dal Cagliari ha evidenziato i limiti di una squadra che va potenziata in diversi reparti. Atalanta fra le mura amiche contro un Crotone che ha racimolato solo un punto in quattro incontri. Torino a caccia dei tre punti in terra friulana, ma non è avversaria da sottovalutare l'Udinese vista all'opera con il Milan pochi giorni fa. Completano il quadro del turno infrasettimanale i confronti tra Hellas Verona e Sampdoria, Genoa e Chievo, Cagliari e Sassuolo.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Serie A

La classifica

L'attuale classifica vede in testa l'Inter, con una partita in più, con 13 punti. A seguire, a una lunghezza, Napoli e Juventus, a tre la Lazio, a quattro il Milan, a cinque il Torino. Al settimo posto la Sampdoria 7, poi Fiorentina e Roma 6, Bologna 5. La zona più calda della graduatoria comprende Atalanta, Chievo e Spal con 4 punti, Udinese 3, Genoa, Sassuolo, Crotone e Hellas Verona 1. Chiude la classifica, a quota 0, il Benevento, che ha messo a segno un solo gol, subendone dieci.

Le partite di domenica

La sesta giornata prevede tre anticipi, sabato 23: alle 15 in campo la Roma con l'Udinese, alle 18 Napoli a Ferrara, alle 20,45 il derby fra Juventus e Torino. Domenica 24, Sampdoria-Milan si giocherà alle 12,30. Alle 15 il Cagliari ospiterà la Fiorentina, mentre il Crotone dovrà vedersela con il Benevento. Alla stessa ora anche Hellas Verona-Lazio e Inter-Genoa. Alle 18 un altro derby: Sassuolo-Bologna.

Pubblicità

Alle 20,45 il posticipo tra Fiorentina e Atalanta.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto