Oggi pomeriggio, la Juve si è ritrovata a Vinovo ed è scattata la missione in vista della partita contro la Lazio. I bianconeri, però, stanno lavorando ancora senza i nazionali, alcuni dei quali stanno tenendo con il fiato sospeso il popolo juventino. Infatti, la Juventus è preoccupata soprattutto per le condizioni fisiche di Mario Mandzukic. Il croato probabilmente stasera sarà in campo con la sua nazionale nonostante abbia un problema alla caviglia. Allegri terrà d'occhio il suo bomber, anche perché per la Juve da sabato scatterà un ciclo di importanti partite divise tra la Serie A e la Champions League.

Juve in apprensione per Mandzukic

Mario Mandzukic è sicuramente uno dei giocatori più importanti per la Juventus e per questo motivo stasera tutto il popolo bianconero sarà attento alle condizioni del bomber croato.

Oggi, il numero 17 juventino dovrebbe essere titolare contro l'Ucraina e l'interrogativo più grande in casa bianconera è in che condizioni l'attaccante ex Atletico Madrid tornerà a Torino. La speranza è quella che l'infortunio di Mario Mandzukic sia ormai smaltito visto che stasera giocherà dal primo minuto contro l'Ucraina. Però, l'impressione è che sabato contro la Lazio, Massimiliano Allegri possa far riposare il suo numero 17, anche perché gli attaccanti bianconeri sono molti e le alternative di certo non mancano. Inoltre, Gonzalo Higuain e Douglas Costa sono rimasti a Vinovo durante la pausa e quindi è possibile che contro la Lazio possano essere titolari. Per il match di sabato, però, non è da escludere un passaggio al 4-3-3, visto che Paulo Dybala e Juan Cuadrado torneranno solo verso la fine della settimana.

Contro la Lazio chissà che Allegri non punti su un'inedito tridente formato da Bernardeschi, Higuain e Douglas Costa.

Pronto il rientro di Sami Khedira

Le buone notizie per Massimiliano Allegri, però, arrivano dal centrocampo dove quasi certamente ci sarà il rientro di Sami Khedira. Il tedesco ha approfittato della pausa per recuperare dal problema al ginocchio che lo ha tenuto fermo si box per tutto settembre.

Ora il numero 6 bianconero si candida per riprendersi il suo posto da titolare. Insieme a lui, contro la Lazio potrebbe esserci Blaise Matuidi. Ma se Allegri alla fine, contro la Lazio, dovesse optare per il 4-3-3, a quel punto con Khedira e il francese ci sarebbe anche Bentancur. Le novità di formazione contro i biancocelesti però non dovrebbero riguardare solo l'attacco e il centrocampo, ma pure la difesa potrebbe presentare delle novità.

Infatti, è possibile che giochi Asamoah sulla sinistra, mentre in mezzo dovrebbe esserci Benatia, per scoprire comunque tutte le ultime indiscrezioni sulla formazione della Juventus bisognerà aspettare la vigilia della gara contro la Lazio.