Con il chiaro intento di provare a vincere la Champions League, in casa Juventus si pensa al futuro e si cerca l'alternativa valida ai due uomini d'attacco più avanti con l'età. La società di Corso Galileo Ferraris è ben consapevole che per provare a vincere la 'Coppa dalle grandi Orecchie' saranno necessari rinforzi ed alternative valide; la rosa bianconera è forte ma necessita di interventi drastici. La dirigenza della Juventus è al lavoro e cerca calciatori in grado di garantire qualità, quantità e futuro, ad una squadra che, col passare degli anni, inizia ad avere un'età media della rosa abbastanza alta.

Sarà necessario trovare una valida alternativa a Buffon, giunto alla sua ultima stagione di calcio giocato, rinvigorire le linee difensive e la mediana ed i nomi che circolano sono molto interessanti, e poi trovare i rinforzi validi per l'attacco dove gli innesti di Douglas Costa e Bernardeschi sembrano non bastare.

Ecco i nomi per l'attacco bianconero

Nei giorni scorsi si era parlato di una Juventus interessata ad un attaccante esperto ed in grado di sostenere il peso di una maglia importante come quella della Juventus, un calciatore dalla grande esperienza internazionale e che ha un ottimo senso del gol. Il nome è quello di Olivier Giroud dell'Arsenal, il francese dei Gunners non trova spazio perché chiuso dall'arrivo di Lacazette e l'idea che il non più giovanissimo attaccante francese possa lasciare Londra è concreta.

Sul francese c'è l'interesse anche dell'Inter, ma non è certo che i bianconeri decidano di puntare su un trentunenne dalle qualità indiscutibili, ma non certo in grado di garantire futuro. A tal proposito, nonostante un reparto offensivo di tutto rispetto già a disposizione del tecnico Allegri, Marotta e soci sono a lavoro per il domani della squadra bianconera.

Il mercato potrebbe offrire delle opportunità di tutto rispetto, ed una di queste potrebbe essere rappresentata proprio dal classe 1993 Nabil Fekir. Secondo quanto riporta il portale francese 'Les Transferts', il giovane attaccante del Lione è nella lista dei papabili. I numeri sono già di tutto rispetto e considerando che a giugno Higuain e Mandzukic avranno rispettivamente trentuno e trentadue anni, Fekir potrebbe essere l'ideale.

Il ragazzo ha un contratto che scade nel giugno 2020 ma l'idea della Juventus è quella di provarci facendo leva anche sul fatto che l'attaccante non abbia mai nascosto di gradire la Juventus.