Archiviata la delusione vissuta con la Nazionale, in casa Juventus e non soltanto si è tornati a pensare al campionato ed alla Champions League. Il blocco bianconero che con la maglia dell'Italia non è riuscito nell'intento di qualificarsi per i mondiali di Russia 2018, ora si concentrerà con grandissima determinazione sull'obiettivo principale, la tanto agognata e desiderata 'Coppa dalle grandi orecchie', uno dei pochi trofei che manca al campionissimo Gianluigi Buffon, giunto ormai a conclusione di una splendida carriera.

Nonostante si sia consapevoli della difficoltà enorme, obbligo della società di Corso Galileo Ferraris è quello di provarci quest'anno, ma anche e soprattutto nelle stagioni future, quando la rosa verrà certamente rinnovata e si punterà a giovani di grande prospettiva per rinvigorire una bacheca già ricca ma che necessità di essere rinvigorita.

L'idea di Marotta è di quelle stuzzicanti

Servirà dare nuova linfa ad una rosa forte ma la cui età media va certamente abbassata; i bianconeri dovranno necessariamente trovare forze nuove soprattutto nel reparto arretrato, dove oltre all'addio quasi certo di Gigi Buffon, bisognerà far fronte all'età che avanza di Andrea Barzagli, agli imminenti titoli di coda della storia tra la Juventus e lo svizzero Stephan Lichtsteiner, ad alla probabile partenza anche di Asamoha.

Sono ormai certi gli arrivi di Leonardo Spinazzola e Mattia Caldara, ma non saranno certamente questi gli unici due innesti che arriveranno in Piemonte. Gli uomini mercato della società sono a lavoro e l'obiettivo è quello di provare a garantire ai colori bianconeri un futuro roseo senza però esagerare con le spese; Marotta e Paratici hanno infatti un unico obiettivo, ed è quello di trovare nuovi crack che il calciomercato mette a disposizione. Tra i nomi finiti sul taccuino dei dirigenti bianconeri, c'è infatti quello di una vecchia conoscenza del Milan a cui probabilmente i rossoneri hanno rinunciato con eccessiva fretta.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Juventus Milan

La società di Corso Galileo Ferraris ha messo nel mirino il centrocampista, attualmente in forza agli orobici atalantini guidati da Gasperini, Bryan Cristante. Il centrocampista, dopo la sua esperienza all'estero con la maglia dello Sporting Lisbona, ha avuto una crescita esponenziale, tale da catturare addirittura l'attenzione della squadra di Massimiliano Allegri. Il centrocampista classe 1995 potrebbe essere una splendida occasione di mercato, Marotta e Paratici sono pronti all'assalto anche se al momento sembra essere solo un'idea stuzzicante.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto