L'annuncio alla fine è arrivato. Quello più atteso, soprattutto dopo le ultime prestazioni davvero eccezionali. Samir handanovic ha firmato il suo rinnovo di contratto con l'Inter fino al 2021. Un passo importante che segna ancora una volta l'importanza del lavoro fatto dallo sloveno in nerazzurro.

L'annuncio ufficiale dell'Inter

Il volto sorridente di Handanovic con la maglia 2021. Detto e fatto. Ecco le parole del club pubblicate sul sito ufficiale: "FC Internazionale Milano è lieta di annunciare che Samir Handanovic ha rinnovato il proprio contratto con il club fino al 30 giugno 2021.

Il portiere sloveno, nato a Lubiana il 14 luglio del 1984, è all'Inter dall'estate 2012, e con i colori nerazzurri ha totalizzato ad oggi 195 presenze in tutte le competizioni. Continua la storia nerazzurra tra l'Inter e Handanovic!"

Un rapporto sempre più stretto

Luciano Spalletti ha riportato la serenità nello spogliatoio dell'Inter. Non soltanto la struttura tattica è infatti alla base dell'ottimo inizio di stagione del tecnico toscano.

Quello che ha portato la squadra ai vertici della classifica, dicono i bene informati, è il rapporto tra staff tecnico e giocatori. Un corpo unico, con i piedi ben piantanti a terra. Radici profonde che crescono proprio grazie alla vecchia guardia. Quella di cui fa parte Samir Handanovic, portiere nerazzurro che da tempo si è ritagliato uno spazio nella top 10 mondiale dei numeri uno.

Prestazioni e carattere: super Samir

Nato a Ljubljana il 14 luglio 1984, il 33enne portiere sloveno è stato acquistato nel 2012 dall'Udinese per 15 milioni di euro.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Inter Calciomercato

Proprio i friulani portarono in Italia il ragazzo, scoperto in patria nel Domzale e arrivato giovanissimo nel nostro calcio. In Italia, Handanovic è riuscito a imporsi piano piano: prima con la maglia del Treviso, poi con quella della Lazio e del Rimini. L'Udinese ha infine creduto nel giocatore lanciandolo in serie A dove non era ancora riuscito a esordire. Con la maglia dell'Inter, Handanovic ha disputato 220 partite, parando 75 calci di rigore.

Tra i tifosi grande soddisfazione, espressa direttamente sui profili social della società: "Sei un grande! Portaci in Champions League". Qualcuno poi si lascia andare al sogno scudetto: con questi numeri e con le parate di Handanovic, l'Inter è autorizzata a sognare. Intanto può dormire sonni tranquilli fino al 2021: ci sarà un super portiere a far la guardia.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto