La sessione invernale del calciomercato 2018 riaprirà tra qualche giorno e i top club di Serie A si stanno già muovendo per rinforzare le rose a disposizione degli allenatori. In casa Juventus tiene banco il 'mal di pancia' di Paulo Dybala che non sta rendendo come la scorsa stagione. La 'Joya' potrebbe partire insieme a qualche altro big bianconero. L'Inter sta attraversando un momento di crisi e ha bisogno di rialzarsi.

Spalletti ha bisogno di qualche rinforzo importante per far rifiatare i titolari e la dirigenza potrebbe accontentarlo. Il Milan tenterà di regalare a Rino Gattuso uno/due innesti soprattutto un mediano e un esterno d'attacco.

Juventus, fissato il super prezzo di Dybala

I bianconeri continuano a lavorare per arrivare fino in fondo in tutte e tre le competizioni ma in questo momento tiene banco la situazione legata a Paulo Dybala.

La Juventus avrebbe deciso di metterlo sul mercato e ha fissato il prezzo: per la 'Joya' servono 150 milioni di euro. Per l'argentino ci sono PSG, Real Madrid, Manchester City e United. Sul fronte acquisti, la Juventus farà un tentativo per Emre Can: i bianconeri metteranno sul piatto circa 7 milioni di euro per convincere il Liverpool che ha praticamente soffiato Leon Goretzka proprio alla Juve. In partenza dalla Vecchia Signora c'è anche un altro big: Alex Sandro.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Inter

Il brasiliano non è più intoccabile e potrebbe salutare al termine della stagione con Dybala. A gennaio, invece, saluterà Marko Pjaca, oggetto misterioso di questa Juventus. Il croato andrà via in prestito per conquistare il Mondiale.

Inter, nel mirino due ex della Serie A

In casa Inter c'è bisogno di allontanare presto la crisi che ha comportato anche l'eliminazione dalla Coppa Italia per mano del Milan.

I nerazzurri hanno intenzione di intervenire sul calciomercato soprattutto per regalare a Spalletti qualche soluzione in più nel reparto offensivo. Ausilio e Sabatini seguono con attenzione Javier Pastore che al PSG è ormai un esubero. 'El Flaco' ha dichiarato di gradire un ritorno in Italia e la destinazione Inter potrebbe essere una soluzione. Oltre a Pastore, i dirigenti nerazzurri seguono anche un altro ex della Serie A e del Milan: Gerard Deulofeu.

Lo spagnolo potrebbe lasciare il Barcellona ma la concorrenza è altissima: Montella lo vuole al Siviglia e in Italia ci sono Napoli e Milan che farebbero follie per averlo. Altro nome per l'Inter è quello di Mkhitaryan del Manchester United.

Milan, due acquisti e quattro cessioni

Rino Gattuso ha bisogno di qualche ritocco nella sua rosa. I rossoneri necessitano di un centrocampista e di un esterno d'attacco.

Oltre ai soliti nomi, Jankto e Fofana per la mediana e Deulofeu per l'attacco, nelle ultime ore è spuntata qualche altra. In casa Fiorentina interessa Milan Badelj che ha il contratto in scadenza nel 2018 e potrebbe arrivare a prezzi contenuti. Ma non solo il croato. La gara disputata contro la Viola è stata l'occasione per i dirigenti rossoneri di visionare altri tre profili che potrebbero fare al caso del Milan: Veretout considerato il nuovo Nainggolan, Benassi e Federico Chiesa per l'esterno. In uscita, Luca Antonelli potrebbe prendere la strada di Firenze mentre Gustavo Gomez è ambito in Argentina dal Boca Juniors. Josè Mauri andrà in prestito mentre rimane da definire la situazione di Gabriel che è fuori dal progetto Milan.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto