La Juventus continua la propria marcia in campionato, tra buone prestazioni e polemiche, che in questo periodo stanno investendo diversi club e numerose partite, con la lotta scudetto tra Napoli e Juventus. In questo mese di gennaio però, c'è il Calciomercato con le sue dinamiche, veloci e sempre molto importanti ed interessanti.

Un'uscita importante fra i bianconeri? Un centrocampista che interessa ad un club di serie A

Il Genoa del presidente Enrico Preziosi, infatti, avrebbe chiesto a Marotta e Paratici Stefano Sturaro, centrocampista di grande dinamicità, che in questa stagione sta trovando poco spazio nella squadra di Massimiliano Allegri.

Il club rossoblu ha chiesto il ragazzo con la formula del prestito secco, in maniera tale da poter usufruire delle sue prestazioni fino a giugno.

La dirigenza della vecchia signora starebbe valutando il da farsi; anche perché ci sono dei discorsi da analizzare prima di poter cedere Stefano Sturaro. Il tecnico livornese infatti, nonostante non stia utilizzando il centrocampista con una certa continuità, non vorrebbe privarsene. Il ragazzo infatti oltre a dimostrare grande professionalità, ha il dono molto importante di farsi trovare sempre pronto in ogni occasione. Inoltre la sua grande duttilità è un suo grande punto di forza; Sturaro infatti è stato impiegato sia come centrocampista, praticamente ricoprendo tutte le zone della linea mediana, sia da terzino destro, ruolo che nell'ultimo anno gli è stato cucito addosso proprio da Massimiliano Allegri, che in lui ha notato un certo tipo di attitudine alla corsa ed all'acume tattico.

Sturaro probabilmente accetterebbe di buon grado il passaggio al Genoa, in maniera tale da poter giocare con più continuità e, poter mettere in mostra le sue qualità. Per lui infatti si tratterebbe di un ritorno al Marassi, visto che qualche stagione orsono, i bianconeri lo prelevarono proprio dal grifone rossoblu, dopo averne ammirato le sue qualità.

Adesso per lui potrebbe palesarsi concretamente il percorso inverso. In questi giorni molto caldi per ciò che concerne il calciomercato, dovrebbe arrivare la risposta della dirigenza di corso Galileo Ferraris, che in caso di cessione dovrebbe intervenire sul versante entrate. In questo caso Marotta e Paratici avrebbero intavolato numerose trattative, da chiudere nel mese di gennaio in vista della prossima stagione.

In caso di cessione di Sturaro però, una di queste dovrebbe concretizzarsi prima della chiusura della sessione del mercato invernale.