Napoli-Atalanta e Juventus-Torino sono gli ultimi due quarti di finale della Tim Cup, la Coppa Italia, e si giocheranno rispettivamente il 2 e il 3 gennaio. Non cambia ancora la formula del torneo, vale a dire che la semifinale si giocherà in partita secca, sulla distanza dei 90 minuti, con possibili supplementari e rigori. Non sono mancate finora le sorprese e i pronostici spesso sono stati ribaltati, per questo motivo anche in Napoli-Atalanta e Juventus-Torino aspettiamoci delle partite aperte a qualsiasi risultato, anche se chiaramente Napoli e Juventus sono le grandi favorite della vigilia.

Napoli-Atalanta: pronostico complicato

Il Napoli gioca in casa ed è logico indicarlo come favorito dai pronostici per l'accesso al turno successivo di Tim Cup. Del resto la formazione di Sarri è prima in classifica in serie A, gioca molto bene e davanti al proprio pubblico difficilmente sbaglierà. Però si troverà di fronte una squadra, l'Atalanta di Gasperini, che spesso e volentieri ha messo in difficoltà il Napoli ed è pronta a giocarsi le proprie chance senza avere alcun timore reverenziale. Sarri probabilmente farà un po' di turnover, del resto c'è un turno di campionato alle porte e il Napoli non ha una rosa ampissima. Anche per questo motivo i pronostici sono complicati, non è da escludere che l'Atalanta riesca quantomeno ad arrivare ai supplementari.

Chi andrà avanti in Coppa Italia? Noi diciamo Napoli, ma occhio alle sorprese. E probabilmente vedremo almeno un gol per parte.

Juventus-Torino, un derby da brividi

Un derby, si sa, sfugge a tutti i pronostici anche se i valori tecnici delle due formazioni sono molto differenti. E' inutile sottolineare come la Juventus sia più forte del Torino, lo confermano anche i punti che le due squadre hanno in serie A.

Eppure in partite del genere tutto può succedere, perché i granata di Mihajlovic, dopo aver eliminato dalla Coppa Italia a sorpresa la Roma, adesso vogliono mettere i bastoni tra le ruote pure ai bianconeri di Allegri. La Juventus potrebbe far rifiatare qualche stella in questo incontro del 3 gennaio e anche questo rende i pronostici del derby più complicati.

Higuain e compagni però sono una squadra che difficilmente sbaglia queste partite: senza ombra di dubbio dovranno sudare parecchio per avere la meglio sul Torino, ma l'impressione è che uno dei tanti campioni della Juventus potrebbe fare la differenza anche con una singola giocata.