Martedì 13 febbraio alle ore 20:45 la Juventus ospiterà gli inglesi [VIDEO]del Tottenham per l'andata degli ottavi di finale di Champions League, una sfida tutt'altro che semplice per i padroni di casa alla luce della forza dell'avversario che nella fase a gironi ha sconfitto il Real Madrid, precedendolo in classifica, ma anche delle numerose assenze a cui deve far fronte il tecnico Max Allegri. Il Tottenham in Premier League si trova in piena corsa per la qualificazione Champions, occupando attualmente la quarta posizione in classifica con 52 punti, frutto di 15 vittorie, 7 pareggi e 5 sconfitte, con 52 gol fatti e 24 subiti. La Juventus si trova invece al secondo posto in Serie A con 62 punti, frutto di 20 vittorie, due pareggi e altrettante sconfitte.

La Vecchia Signora detiene la miglior difesa insieme al Napoli capolista con soltanto 15 gol subiti, mentre è suo il miglior attacco con la bellezza di 61 gol realizzati.

Pronostico e curiosità

Non ci sono precedenti ufficiali tra le due formazioni [VIDEO], gli unici tre confronti sono stati disputati in occasioni di amichevoli: la prima nel 1960 a Torino con il successo bianconero per 2-0. Il secondo match venne giocato a Melbourne, in Australia, in occasione dell'International Championship Cup nell'estate del 2016, anche in questo caso si chiuse con un successo della Juventus, stavolta per 2-1. L'ultima sfida è andata in scena la scorsa estate a Wembley e nella circostanza gli 'Spurs' si sono imposti per 2-0. Nel match del 13 febbraio le quote dei bookmakers favoriscono la formazione di casa, il successo juventino è infatti dato a 2.00 contro la quota 4.25 degli ospiti.

Il segno X viene dato invece a 3.25. Inoltre, visto che anche l'Under a 1.65 viene favorito sull'Over a 2.10 pensiamo che quella di martedì sera sarà una sfida abbastanza bloccata con i tatticismi che potrebbero avere la supremazia sul campo. Il pronostico volge sul segno X, abbinato magari ad un Under, quindi 0-0 e 1-1 come risultati fissi. Il nostro pronostico appena espresso tiene anche conto che entrambe le squadre non assaporano la sconfitta da ormai parecchio tempo, 16 incontri per la Juventus e 12 per il Tottenam. Molto importante una statistica per i padroni di casa, non subiscono gol da ben sette partite consecutive, un motivo quindi in più per giocare il risultato fisso 0-0. Diverse le assenze per la squadra di casa che dovrà fare a meno di pedine importanti come Cuadrado, Dybala, Barzagli, Howedes e Matuidi; tutti presenti invece nelle file degli ospiti.

Probabili formazioni

JUVENTUS: (Modulo 4-3-3)

Buffon, De Sciglio, Chiellini, Benatia, Alex Sandro, Khedira, Pjianic, Bentancur, Dounglas Costa, Higuain, Madzukic.

TOTTENHAM: (Modulo 4-2-3-1)

Lloris, Trippier, Sanchez, Vertonghen, Davies, Dier, Dembele, Eriksen, Alli, Son, Kane.

La partita non sarà visibile in alcun modo in chiaro, necessario quindi Premium Sport.