Ieri 4 febbraio 2018 si è giocata la ventitreesima giornata del campionato italiano di calcio di Serie A e alcuni risultati sono stati molto combattuti sul campo. L'anticipo delle ore 12.30 è stato quello tra Verona e i giallorossi di Di Francesco, che sono riusciti a strappare tre punti fuori casa grazie al sinistro da fuori area di Under. Quest'ultimo è stato molto bravo al cinquantesimo secondo a superare due avversari e a sorprendere il portiere del Verona. La Roma ritrova quella vittoria che mancava da molti mesi e spera ancora in un posto in classifica per la partecipazione della Champions League.

Subito dopo alle ore 15 sono scese in campo le altre squadre e il risultato che ha sorpreso parecchi opinionisti sportivi è stato il 7 a 0 della Juventus in casa nei confronti della squadra Sassuolo. Quest'ultimi non sono mai entrati in partita e la squadra allenata da Allegri è riuscita a fare 4 gol nel primo tempo. Le reti sono state siglate da Alex Sandro, doppietta di Khedira e nel finale di primo tempo il destro di Pjanic sorprende il portiere avversario che può soltanto guardare il pallone infilarsi alle sue spalle. Nel secondo tempo l'ex giocatore del Napoli Gonzalo Higuain realizza una tripletta e fissa il punteggio sul 7 a 0.

Il Napoli vince

Nel posticipo serale del turno di campionato il Napoli è andato a Benevento per cercare di superare in classifica la squadra Juventus.

La squadra allenata dal mister Sarri è riuscita a vincere per due reti a zero e la squadra di Allegri scende in classifica al secondo posto. Il gol che ha aperto le marcature è stato siglato dall'attaccante Mertens, che è riuscito a sorprendere l'estremo difensore del Benevento con uno splendido pallonetto. Nel secondo tempo a chiudere i giochi ci ha pensato direttamente il capitano Marek Hamsik.

Da segnalare un calcio di rigore per il Benevento annullato giustamente dal Var per un fuorigioco da parte del centrocampista della squadra di casa.

Stasera la Lazio

Fra poche ore a scendere in campo sarà la squadra biancoceleste allenata da Simone Inzaghi che incontrerà il Genoa. La squadra di casa dovrà vincere a tutti i costi per cercare di mantenere lontane le squadre inseguitrici che stanno facendo di tutto per cercare di piazzarsi tra i primi quattro posti.

La partita sarà visibile sui vari canali a pagamento e inizierà puntualmente alle ore 20.45. Per gli ultimi aggiornamenti calcistici continuate a seguire attentamente questo profilo.