Che ci stessimo trovando di fronte ad un finale di campionato dai toni particolarmente accesi, era ormai cosa nota. Il duello scudetto tra Juventus e Napoli, infatti, ha infiammato il calcio italiano, provocando reazioni contrastanti nelle diverse regioni del nostro Paese. Nonostante molte tifoserie abbiano espressamente dichiarato di sperare nel successo della squadra di Sarri, a Firenze non tutti la pensano così. Fin qui, non ci sarebbe nulla di male, se non fosse che, nel capoluogo toscano, è apparso un murales che ha inevitabilmente fatto discutere.

La vicenda

C'è la sensazione che questo week end possa essere davvero decisivo per la classifica finale del campionato.

Infatti, i ragazzi di Max Allegri, sabato sera, saranno ospiti di un'Inter alla disperata ricerca di punti per l'accesso alla prossima Champions League, mentre il Napoli, il giorno dopo, affronterà la difficile trasferta di Firenze. Due partite molto complicate che, per entrambe le squadre, potrebbero rappresentare la fine di un sogno e, di conseguenza, l'inizio di un incubo sportivo. In quest'ultima settimana, però, in molti hanno alimentato dei sospetti sul match dell'Artemio Franchi, a causa della storica rivalità tra la Fiorentina e la Juventus. In sostanza, è sorto il dubbio che i tifosi viola potessero chiedere ai propri giocatori di non impegnarsi troppo nella sfida contro gli azzurri, in modo tale da facilitarli nella conquista di tre punti particolarmente importanti.

Una scena simile si era vissuta nell'ormai lontano 2010 quando, durante Lazio-Inter, i tifosi biancocelesti implorarono la loro squadra di "scansarsi", per evitare che la Roma di Claudio Ranieri potesse avvicinarsi ulteriormente al tricolore. I goal dell'Inter, infatti, vennero accolti con gioia e entusiasmo da parte della curva laziale. Alcuni tifosi della Fiorentina, però, hanno fatto capire che, questa volta, non si ripeterà una scena simile.

Il murales anti Napoli

"Ci scansiamo...ma dalla vostra puzza". Con questo murales anti Napoli, alcuni sostenitori viola hanno voluto espressamente dichiarare che la squadra di Sarri non avrà vita facile all'Artemio Franchi. Insomma, se la regolarità del campionato, fortunatamente, verrà rispettata, la scritta comparsa a Firenze ha sollevato moltissime polemiche non solo nel mondo nel calcio.

Infatti, la frase è apparsa come palesemente razzista nei confronti dell'intero popolo napoletano, che ha chiesto una netta presa di posizione da parte della società toscana.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Fiorentina
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!