Quella di ieri sera non è sicuramente stata una serata felice per la Juve. I bianconeri hanno perso lo scontro diretto contro il Napoli e adesso hanno un solo punto di vantaggio in classifica sui partenopei. Oltre alla sconfitta la Juventus ha dovuto fare i conti con l'infortunio di Giorgio Chiellini. Il numero 3 bianconero ha dovuto lasciare il campo dopo pochissimi minuti a causa di un infortunio al ginocchio. Adesso il timore di tutti i tifosi juventini è che il finale di stagione per Giorgio Chiellini sia a rischio.

Allegri: "Conta solo lavorare per vincere!"

Dopo la sconfitta di ieri c'era grande amarezza nel popolo bianconero che però adesso deve stare vicino alla squadra e aiutarla a superare le difficoltà.

Poco fa Massimiliano Allegri, con un tweet, ha fatto un appello a tutti il mondo Juve: "I processi, le colpe, le ipotesi non contano. Conta solo continuare a lavorare per vincere!"

Marchisio suona la carica

Dopo la sconfitta di ieri, la Juve ha bisogno di ritrovare la rotta e claudio marchisio, tramite Instagram, ha mandato un chiaro messaggio a tutto il mondo bianconero: "Noi non siamo quelli che vivono a testa bassa, noi siamo la Juventus. Tutti insieme Fino alla Fine non è solo uno slogan ma il nostro modo di vivere. La verità è che il finale lo decidiamo ancora noi... Dimostriamolo".

Chiellini dovrà essere sottoposto ad accertamenti

Adesso è ancora presto per sapere come sta Giorgio Chiellini. Infatti, il numero 3 bianconero dovrà essere sottoposto ad accertamenti, per capire quanto eventualmente dovrà stare fermo ai box. Quello che sembra abbastanza scontato in attesa di avere notizie ufficiali è che Giorgio Chiellini salterà la sfida di sabato contro l'Inter.

Il numero 3 bianconero ieri ha riportato un iperestensione del ginocchio e questo tipo di infortunio tiene in ansia tutto l'ambiente Juve. Per certi versi quello accusato da Giorgio Chiellini potrebbe essere un problema simile a quello accusato lo scorso febbraio da Federico Bernardeschi.

Contro l'Inter mancherà anche De Sciglio

Oltre a Giorgio Chiellini, sabato sera contro l'Inter la Juve dovrà rinunciare anche a Mattia De Sciglio.

Il numero 2 bianconero è fermo dal match del Bernabeu e sembra essere a rischio anche per le prossime partite e la finale di Coppa Italia. In ogni caso al suo posto Massimiliano Allegri ha a disposizione Stephan Lichtsteiner e all'occorrenza Benedikt Howedes e Andrea Barzagli. Anche se il tedesco e il numero 15 bianconero adesso saranno chiamati a dover sostituire Giorgio Chiellini.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!