Questa mattina, la Juve si è ritrovata a Vinovo per svolgere l'allenamento dell'antivigilia della gara contro il Benevento. Infatti, la sfida tra i bianconeri e i campani è dietro e Massimiliano Allegri ha potuto iniziare a pensare alla formazione da schierare nel match di sabato. Contro il Benevento, infatti, è molto probabile che il tecnico Juventus attui alcuni cambi. Tra i titolari si rivedranno Medhi Benatia e Miralem Pjanic, ma non saranno solo loro a riprendersi un posto dal primo minuto. Infatti, anche Mario Mandzukic dovrebbe essere nell'undici iniziale su cui punterà Massimiliano Allegri contro il Benevento.

Bernardeschi dovrebbe essere convocato

Per il match di sabato è molto probabile che nell'elenco dei convocati si riveda Federico Bernardeschi. Il numero 33 bianconero dall'inizio di questa settimana ha ripreso ad allenarsi con i compagni e si è ormai lasciato alle spalle il problema al ginocchio accusato nel derby di fine febbraio. Adesso Federico Bernardeschi è pronto a rientrare e a dare una mano alla sua squadra in vista dei prossimi impegni. Ovviamente sabato il numero 33 bianconero non sarà titolare ma potrà entrare a gara in corso. In attacco contro il Benevento si ripartirà da Paulo Dybala che non sarà a disposizione per la gara di ritorno in Champions League. Insieme alla Joya ci saranno quasi certamente Mario Mandzukic e forse Juan Cuadrado.

Mentre Douglas Costa e Gonzalo Higuain dovrebbero riposare.

Sabato non ci sarà Barzagli

L'unica assenza per il match di sabato sarà in difesa. Infatti, Andrea Barzagli non sarà a disposizione per la sfida contro il Benevento. Il numero 15 bianconero ha riportato un trauma distrattivo ai muscoli obliqui dell'addome e sta già facendo la riabilitazione per rientrare il prima possibile.

Barzagli sabato darà forfait e resta in dubbio anche per la sfida di ritorno contro il Real Madrid. In ogni caso Massimiliano Allegri ha diverse opzioni per poterlo sostituire. Infatti, il titolare sabato sarà Medhi Benatia e resta da capire chi lo affiancherà è possibile che il prescelto sia Daniele Rugani mentre Giorgio Chiellini potrebbe riposare.

In difesa contro il Benevento è possibile che ci siano delle novità anche sulle fasce con Stephan Lichtsteiner e Alex Sandro che dovrebbero prendere il posto di Mattia De Sciglio e Kwadwo Asamoah. Ogni dubbio comunque verrà sciolto nella giornata di domani, quando la squadra si allenerà a Vinovo e poi partirà alla volta di Benevento. Prima della partenza alle ore 14 Massimiliano Allegri tornerà la consueta conferenza stampa della vigilia.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!