Venerdì sera, alle ore 20:30, il Frosinone ospiterà il Foggia allo stadio "Benito Stirpe" nel match valido per la 42^ ed ultima giornata del campionato di Serie B, che potrebbe regalare ai padroni di casa la promozione in Serie A in caso di successo o di pareggio qualora il Parma non dovesse riuscire a vincere contro lo Spezia.

Casa Frosinone

Tra le fila dei frusinati sono tornati ad allenarsi con il gruppo i due esterni Danilo Soddimo e Roberto Crivello, mentre Roberto Maiello sta sostenendo delle sessioni differenziate a causa di alcuni problemi fisici che, inoltre, non gli hanno permesso di disputare gli ultimi tre match disputati dai ciociari.

Pubblicità
Pubblicità

Assente certo del match sarà il difensore Lorenzo Ariaudo: il difensore centrale, che avrebbe ad ogni modo dovuto saltare il match per squalifica dopo aver ricevuto il decimo cartellino giallo nel corso di Virtus Entella-Frosinone disputata sabato scorso, ha infatti riportato nel corso della partita precedentemente citata una infrazione dello scafoide del piede sinistro, con uno stop stimato di almeno trenta giorni.

Pubblicità

Casa Foggia

In casa rossonera alla lista dei lungodegenti si è invece aggiunto il portiere Enrico Guarna che, come comunicato dall'Ufficio Stampa del Foggia Calcio attraverso una nota pubblicata sul proprio sito ufficiale, "a seguito di uno scontro di gioco in allenamento, ha riportato un trauma distorsivo al ginocchio destro" e la cui stagione, di fatto, è terminata ieri.

Intanto l'ex di turno Fabio Mazzeo - al Frosinone in Serie B nella stagione 2009/10 in cui riuscì a mettere segno cinque reti in trenta presenze - ha parlato del match: "Non abbiamo più obiettivi ma andremo comunque a giocarci la partita mettendoci l'anima e cercando di portare a casa un risultato positivo".

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie B

Il bomber, che in questa stagione ha realizzato diciotto gol in trentacinque apparizioni, ha inoltre dichiarato amore alla maglia del Foggia: "Mi piacerebbe che sia l'ultima della mia carriera, anche se è ancora presto per parlarne perché ho ancora voglia di giocare e sto ancora benissimo".

Incertezza sulla trasferta per i tifosi ospiti

Giungerà oggi la decisione definitiva circa la possibilità per i tifosi foggiani di potersi recare a Frosinone per poter assistere al match e sostenere la propria squadra del cuore.

Qualora dovesse esserci risposta positiva, i supporters dei "Satanelli" avrebbero solamente poco più di mezza giornata a disposizione per poter acquistare il tagliando, dato che non sarà possibile acquistarne nel giorno della partita.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto