L'Inter si posiziona fra le squadre italiane più attive nell'attuale sessione di Calciomercato. L'attenzione del club di Milano è principalmente rivolta agli acquisti, ma non verranno tralasciate le cessioni, cosi da non avere problemi con il Fair Play Finanziario. La società deve 'accontentare' Luciano Spalletti, che per la prossima stagione vuole un team capace di lottare su più fronti, ovviamente su tutte la Champions League. Fino ad oggi, sono stati portati a Milano quattro nuovi calciatori: Lautaro Martinez (Racing Avellaneda) pagato 20 milioni, Kwadwo Asamoah (Juventus) e Stefan De Vrij (Lazio) a parametro zero e per finire con il colpo del momento, ovvero Radja Nainggolan.

Mercato: l'Inter si muove in entrata ed in uscita

Luciano Spalletti e la sua Inter hanno dunque aggiunto delle pedine alla rosa ma si stanno liberando di altre. Nell'affare con la Roma sono stati ceduti per esempio Niccolò Zaniolo e Davide Santon. Ma le cessioni non si fermeranno qui, poiché saranno ceduti diversi altri calciatori: i rumors delle ultime ore parlano delle possibili partenze di Gagliardini e Vecino. Uno di loro dovrebbe partire quasi sicuramente e questo per far spazio a qualche altro calciatore a centrocampo, come ad esempio Moussa Dembélé. Il talento del Tottenham è stato accostato all'Inter ormai da diversi giorni anche se la trattativa ad oggi sembra in stallo.

L'altro nome che sta circolando con insistenza è quello di William Carvalho, attualmente in rosa allo Sporting Lisbona: la sua cessione sembra ormai certa e non sorprenderebbe se fra qualche mese il calciatore si trovasse al fianco di Marcelo Brozovic nel centrocampo nerazzurro, da poco rinforzato con l'arrivo del Ninja (Nainggolan).

In attacco invece i nomi in circolo sono principalmente due: Suso (anche se rimane una blanda ipotesi) e Malcom Filipe de Oliveira, secondo Mediaset e Gazzetta dello Sport praticamente già accordatosi con Ausilio, anche se rimane da convincere (attraverso una valida offerta) il Bordeaux.

Considerate tutte queste mosse di mercato, la redazione di Sky Sport ha ipotizzato una possibile formazione per la stagione 2018/2019: Handanovic: Asamoah, De Vrij, Skriniar, D'Ambrosio; Dembèlè, Brozovic; Perisic, Nainggllan, Malcom; Icardi.

Non ci rimane che aspettare le prossime settimane per capire se i colleghi di Sky Sport abbiano azzeccato la possibile formazione dell'Inter.

Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la pagina Champions League
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!