La Juventus in questa sessione di mercato estivo sembra voler aumentare in modo sostanziale il livello della rosa che, peraltro, è già eccelso. La dirigenza bianconera è pronta per mettere a segno il colpo del secolo, l'obiettivo numero uno è infatti portare a Vinovo il cinque volte pallone d'oro Cristiano Ronaldo che subito dopo la finale di Champions League, Liverpool - Real Madrid, aveva espresso la sua volontà di lasciare i blancos. Fare il punto esatto della situazione non è facile, visto che dai diretti interessati non trapela nulla.

Pubblicità
Pubblicità

Ma ci sono indizi sulla fumata bianca che sarebbe ormai imminente e, addirittura, Sportmediaset si sbilancia sulla data dal possibile sbarco in Italia del fuoriclasse portoghese che potrebbe arrivare a Torino martedì 10 luglio.

Mancherebbero soltanto gli ultimi dettagli

Secondo il quotidiano spagnolo Marca, Cristiano Ronaldo ha già dato la sua parola al presidente bianconero Agnelli. Il motivo per il quale il portoghese vorrebbe lasciare il Real Madrid non sarebbe legato a questioni economiche, ma al rapporto delicato con il presidente Florentino Perez che, con passare del tempo, si sarebbe sgretolato.

Il calciatore dovrebbe lasciare Madrid per la cifra di 100 milioni di euro, ma non da escludere che proprio Perez decida di modificare leggermente il prezzo del cartellino di CR7, secondo 'La Stampa' il presidente dei blancos potrebbe alzare il costo portandolo di fatto a 120-130 milioni. Cristiano Ronaldo alla Juventus percepirebbe uno stipendio di 35 milioni annui.

Cresce l'attesa dei tifosi bianconeri

C'è dunque grande ottimismo per l'imminente arrivo di CR7 alla Juventus, la cui tifoseria è in visibilio.

Pubblicità

Il calciatore portoghese sta trascorrendo qualche giorno di vacanza in Grecia insieme alla sua compagna Georgina, in attesa di sviluppi sul suo futuro che sicuramente non tarderanno ad arrivare. Stando a Sportmediaset, come già anticipato, sarebbe atteso a Torino nella giornata di martedì per incontrare i dirigenti bianconeri.

Candela: 'L'arrivo di Ronaldo? Positivo per tutta la Serie A'

Il trasferimento ormai probabile di Cristiano Ronaldo alla Juventus è sulla bocca di tutti, anche di ex protagonisti del massimo campionato italiano.

L'ultimo della serie in tal senso è stato l'ex difensore della Roma, Vincent Candela che ha espresso il suo pensiero a 'Radio Roma'. "Per il calcio italiano sarebbe positivo l'arrivo di Cristiano Ronaldo. Il portoghese darebbe motivazioni in più a tutte le squadre di Serie A, compresa la Roma". Non resta che attendere qualche giorno per scoprire come andrà a finire la trattativa più calda dell'estate.

Leggi tutto