Cristiano Ronaldo è un nuovo giocatore della Juventus. Adesso è ufficiale la conclusione della trattativa di Calciomercato più attesa degli ultimi anni. Il giocatore portoghese, più volte Pallone d'Oro, ha deciso di lasciare il Real Madrid per accettare una nuova sfida, quella bianconera. I tifosi della Juve sono ovviamente in estasi per l'arrivo di questo grande campione. Sono state rese note anche le cifre dell'accordo con il club spagnolo. La Juventus verserà nelle casse del Real Madrid 100 milioni di euro, più altri oneri per 12 milioni. I bianconeri punteranno sull'asso portoghese per quattro anni.

Ronaldo ha infatti siglato un contratto valido fino al 30 giugno 2022.

Come giocherà la Juve con Ronaldo?

C'è da dire che la Juventus in questa estate ha messo già a segno dei colpi di calciomercato molto importanti. Alla corte di Allegri sono arrivati degli elementi di qualità come Caldara, Cancelo, Emre Can e, appunto, un Ronaldo destinato ad essere la stella della squadra. I tifosi stanno cercando di ipotizzare la probabile formazione della Juventus per il campionato di Serie A. Allegri dovrebbe continuare ad utilizzare il 4-3-3 come modulo principale, ma nella passata stagione i bianconeri hanno saputo cambiare schema in corsa. In porta, dopo l'addio di Buffon, ci sarà Szczesny come titolare.

In difesa a destra ci sarà appunto il nuovo acquisto Cancelo, che ha già fatto vedere grandi cose lo scorso anno all'Inter, specie in fase offensiva. A sinistra conferma per Alex Sandro, al centro Chiellini sarà titolare con Benatia, ma Caldara proverà a scalare le gerarchie del tecnico bianconero.

A centrocampo c'è davvero grande abbondanza per Allegri.

I titolari dovrebbero essere Khedira, Emre Can e Pjanic, ma non bisogna dimenticare altri grandi campioni come Bentancur e Matuidi che troveranno sicuramente spazio nel corso della stagione. Ci sarà l'imbarazzo della scelta, ma è anche vero che la Juventus sarà impegnata su tanti fronti. In attacco è scontato dire che Cristiano Ronaldo sarà un titolare inamovibile.

Impossibile pensare ad una Juventus senza di lui. Il numero 7 è pronto a garantire un cospicuo numero di reti. Insieme a lui Douglas Costa e probabilmente Dybala, che dovrebbe essere favorito per una casacca dal primo minuto. Rimane comunque da capire se qualche attaccante sarà ceduto in questa sessione di calciomercato, visto che in rosa ci sono anche Cuadrado, Mandzukic e Higuain.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!