In casa Inter l'attenzione è già tutta concentrata sulla partecipazione alla prossima edizione della Champions League. La stagione in arrivo sarà segnata, indubbiamente, dal ritorno, dopo anni di attesa, nella massima competizione europea. Per riuscire, però, a non farsi cogliere alla sprovvista dai troppi impegni, il DS Ausilio dovrà portare a segno qualche altro colpo di mercato oltre ai 5 già regalati a Luciano Spalletti. L'allenatore interista ha già confessato di desiderare almeno un centrocampista centrale e un difensore da piazzare sulla fascia destra della difesa. Per il centrocampista, il nome caldo è quello di Arturo Vidal.

L'undici nerazzurro con Vidal

L'obiettivo è uguale a quello dell'anno passato: acquistare Arturo Vidal. L'Inter, anche in questa stagione, sta cercando di arrivare all'ex calciatore della Juventus. Con lui, Luciano Spalletti avrebbe la possibilità di adottare uno schema di gioco ancora più aggressivo. Chiaro che la posizione ideale nella formazione - con il 4-2-3-1 - sarebbe quella nei due davanti alla difesa, come spalla di Brozovic, ma non è escluso che il calciatore venga utilizzato anche più avanti, nei 3 dietro ad Icardi, ovviamente in posizione centrale. Anche in caso di 3-5-2, il calciatore del Bayern Monaco, potrebbe essere schierato nei tre centrali di centrocampo: sulle fasce agirebbero Asamoah e Perisic.

Aspettando di capire se il futuro di Vidal sarà o meno in maglia nerazzurra, ecco la probabile formazione dell'Inter, con il 4-2-3-1: Handanovic; il nuovo terzino destro (Vrsaljko o Darmian), Skriniar, De Vrij, Asamoah; Vidal (attualmente il posto se lo contendono Gagliardini o Borja Valero), Brozovic; Perisic, Nainggolan, Politano; Icardi.

L'attaccante argentino è un altro dei dubbi nel team di Luciano Spalletti: c'è preoccupazione per il presunto interesse del Real Madrid.

Le due ipotesi per la fascia destra

Nella formazione sopra citata, c'è l'incognita del nuovo terzino destro dell'Inter. Le alternative sono due: Vrsaljko (Atletico Madrid) o Darmian, quest'ultimo al Manchester United.

Le ultime settimane sono state segnate dalla trattativa che Ausilio starebbe portando avanti con i 'colchoneros' per Vrsaljko, che avrebbe già accettato il trasferimento a Milano. Tutto dipende dalla società madridista. Discorso identico per Darmian, che, nelle ultime ore, ha confermato l'interesse dei nerazzurri nei suoi riguardi. Uno dei due potrebbe far parte della prossima formazione dell'Inter 2018/2019.

Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la pagina Champions League
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!