Sei punti conquistati nelle prime due partite di Serie A per la Juventus, una squadra che appare tecnicamente fortissima e in grado di portare a casa successi pur non essendo ancora al massimo della condizione fisica e atletica. Insomma, nulla di nuovo dalle parti del capoluogo piemontese, se non fosse per la spasmodica attesa del primo goal ufficiale di Cristiano Ronaldo con la maglia della Juve. Il fenomeno portoghese, infatti, nonostante due prestazioni pienamente sufficienti, non è ancora riuscito a trovare la via della rete, anche a causa di alcuni interventi miracolosi di Sorrentino nella prima partita e di Strakosha nella seconda. I tifosi della Vecchia Signora, però, non hanno nulla di cui preoccuparsi. Lo dicono i numeri.

Cristiano Ronaldo: è solo questione di tempo

La stagione passata si è rivelata una delle migliori della straordinaria carriera di Cristiano Ronaldo, capace di realizzare addirittura 26 reti in 27 presenze nella Liga e complessivamente 44 marcature in altrettanti match disputati fra tutte le competizioni. Una vera e propria macchina da goal, in grado di "asfaltare" qualsiasi avversario incontrato nel lungo e tortuoso cammino della Champions League (e la Juventus, in tal senso, ne sa qualcosa). Nonostante questi numeri da fuoriclasse assoluto, l'avvio di stagione di CR7 fu tutt'altro che positivo, e dopo le quattro giornate iniziali di squalifica, il calciatore dovette aspettare un altro mese prima di poter finalmente esultare per una propria rete.

Per vedere la sua prima classica esultanza, i tifosi del Real Madrid furono costretti ad attendere fino a metà ottobre. Da quel momento in poi, però, per Cristiano Ronaldo fu tutto in discesa.

Un problema che non esiste

Per tutte queste ragioni, dunque, la Juventus e i suoi tifosi non devono assolutamente preoccuparsi dell'astinenza da goal di Cristiano Ronaldo. I numeri, infatti, sono dalla parte del fenomeno bianconero, al quale bisogna concedere l'alibi di essere appena arrivato in un campionato difensivamente molto organizzato.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Juventus Serie A

Il calciatore, intanto, continua ad allenarsi, e come dimostrato da una foto pubblicata sul suo profilo Instagram, ha deciso di trascorrere in palestra (in compagnia della fidanzata Georgina) la giornata di riposo domenicale concessa da Massimiliano Allegri. Insomma, CR7 ha tanta fame di goal e se, come appena detto, i sostenitori della Vecchia Signora possono dormire sonni tranquilli, lo stesso non si può dire per quelli di Parma e Frosinone, prossimi avversari della Juventus.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto