Giovedì 20 settembre debutto in campo europeo per il Milan. In quella data, infatti, la compagine di Gennaro Gattuso affronterà i lussemburghesi del Dudelange nella prima gara del girone eliminatorio dell'Europa League 2018/2019. Almeno sulla carta, quello di giovedì sera dovrebbe essere un impegno piuttosto facile per Cutrone e compagni; fatta questa premessa, quindi, è presumibile che per la gara il mister Gattuso faccia scendere in campo qualche giocatore che ha avuto meno opportunità di giocare nei primi turni del Campionato di Serie A.

Diretta Tv per la prima gara del Milan in Europa League

La partecipazione all'Europa League 2018/19 si apre con una trasferta per il Milan. Il team rossonero, infatti, giovedì 20 settembre scenderà in campo allo stadio Josy Barthel di Lussemburgo per la gara contro l'F91 Dudelange. L'avversario del Milan è la prima squadra del Lussemburgo ad essersi qualificata per la fase a gruppi di una competizione UEFA. Attualmente il team gioca in Division Nationale, ovvero la "Serie A" del granducato, della quale è risultata vincitrice in 14 edizioni nella sua storia.

La gara tra Dudelange e Milan avrà un'ottima copertura televisiva: il match infatti sarà trasmesso in diretta, gratis e in chiaro, su TV8, ma sarà visibile anche sulla piattaforma a pagamento Sky su Sky Sport Uno e Sky Sport canale 252.

La probabile formazione del Milan

Sebbene l'avversario dei rossoneri appaia piuttosto modesto, nessuno in casa Milan intende sottovalutare l'impegno di giovedì sera; tuttavia, è probabile che Gattuso colga al balzo l'occasione per far scendere in campo qualche giocatore che si è visto meno in questo inizio di stagione.

Tra l'altro, effettuare un po' di turnover si rende anche necessario per ottimizzare le forze in vista del difficile impegno con l'Atalanta in Campionato.

Partendo da questa duplice considerazione, una probabile formazione del Milan potrebbe essere composta da Reina tra i pali, Calabria e Laxalt sulle corsie esterne, Zapata e Caldara difensori centrali, un centrocampo a "3 B" con Bonaventura, Bakayoko e Bertolacci, ed un tridente d'attacco formato da Suso, Cutrone e Castillejo.

Per quanto concerne la preparazione in vista dell'incontro, la squadra si allenerà lunedì mattina, martedì pomeriggio e dopo la rifinitura di mercoledì mattina partirà in volo per il Lussemburgo. Nella sera di mercoledì è anche prevista la conferenza stampa con Gennaro Gattuso e un giocatore della rosa.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Milan
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!