Questa mattina la Juve si è preparata in vista della partita contro il Frosinone. I bianconeri hanno già messo nel mirino il match di domenica sera. Oggi si sono allenati molto intensamente al JTC della Continassa per arrivare al meglio alla partita che si giocherà allo stadio "Stirpe". Massimiliano Allegri ha così cominciato a pensare alla formazione da contrapporre al Frosinone e probabilmente contro i ciociari la Juventus si presenterà con alcune novità. Durante la seduta odierna è anche andata in scena la tipica sfida di tiri fra i giocatori juventini. A vincerla sono stati Paulo Dybala e Juan Cuadrado, mentre Mario Mandzukic ha voluto pagare pegno.

La penitenza per il croato è stata piuttosto 'dura'. Infatti, Mario Mandzukic si è caricato sulle spalle sia Paulo Dybala che Juan Cuadrado e la Juve ovviamente ha documentato il tutto in un video diffuso poi sui propri profili Twitter e Instagram.

Al JTC della Continassa regna il buonumore

Dopo la vittoria contro il Valencia in casa Juve regna il buonumore. Infatti, i bianconeri, oggi, si sono allenati sì con grande intensità, ma i sorrisi non sono di certo mancati.

Al termine della seduta odierna, infatti, è andata in scena la classica sfida di tiri che ha visto trionfare Paulo Dybala e Juan Cuadrado. Mario Mandzukic ha voluto quindi pagare una curiosa penitenza. Il croato, infatti, ha voluto caricarsi sulle spalle entrambi i compagni di squadra e questo momento è stato davvero molto divertente e i sorrisi dei giocatori juventini erano piuttosto evidenti.

Domenica contro il Frosinone mancheranno Khedira e Douglas Costa

Domenica, Massimiliano Allegri per la sfida contro il Frosinone non avrà a disposizione né Sami KhediraDouglas Costa. Il tedesco ha rimediato un problema muscolare contro il Valencia, mentre il brasiliano, oltre ad essere squalificato, è anche infortunato.

Infatti, oggi, il numero 11 bianconero è stato sottoposto ad accertamenti che hanno evidenziato un doppio infortunio: un trauma contusivo/distorsivo alla caviglia sinistra e una distrazione agli adduttori della coscia destra. Dunque, Douglas Costa probabilmente non potrà prendere parte nemmeno alla partita contro lo Young Boys, visto che per lui si parla di uno stop di circa tre settimane. Il suo rientro è previsto dopo la sosta, quando avrà scontato i quattro turni di squalifica e avrà smaltito il problema muscolare.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!