La Juventus è molto attiva sul mercato [VIDEO], anche se mancano tre mesi esatti alla riapertura della sessione invernale. La dirigenza bianconera vorrebbe mettere a segno un importante colpo in attacco; nei giorni scorsi si è parlato del possibile ritorno di Alvaro Morata. L'attaccante spagnolo che ora milita nelle fila del Chelsea di Maurizio Sarri, è rimasto molto legato all'ambiente bianconero e tornerebbe volentieri in Italia dove ha lasciato ottimi ricordi. L'ex centravanti del Real Madrid, comunque, viene valutato tra i cinquanta e i sessanta milioni di euro, nonostante non abbia reso secondo le aspettative nella scorsa stagione.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Juventus

Su di lui, comunque, è molto forte anche l'interesse del Napoli, pronto a mettere sul piatto una super cifra per garantirsi le sue prestazioni. Ma negli ultimi giorni è stato accostato un altro giocatore alla Juventus; stiamo parlando di Krzysztof Piatek, vera e propria rivelazione del campionato italiano.

L'attaccante polacco del Genoa, infatti, ha messo a segno ben otto reti in sei partite e ora è il capocannoniere della Serie A. In passato soltanto Ezio Pascutti con la maglia del Bologna nella stagione 1962/63 è stato capace di una tale impresa.

Piatek a gennaio? La Juve ci prova

Le ottime prestazioni di Piatek hanno attirato su di lui l'interesse dei migliori club italiani ed europei. Sono interessati alle sue prestazioni, infatti, alcuni club di Premier League, Bundesliga e Liga. Stando a quanto riporta la "Gazzetta dello Sport", inoltre, anche la Juventus avrebbe messo nel mirino il forte attaccante polacco che è stato pagato solo quattro milioni di euro dal Genoa di Preziosi. Viste le prestazioni di Piatek, il suo valore rischia addirittura di quintuplicarsi al termine della stagione.

L'attaccante ha impressionato per il suo senso del gol e la fisicità, qualità che sono abbinate ad una tecnica di tutto rispetto. Da segnalare anche il tiro, spesso molto potente e soprattutto notevolmente preciso. La Juventus appare favorita sulla concorrenza nella corsa a Piatek sul mercato italiano, dal momento che i rapporti tra i due club sono ottimi. Il club bianconero, comunque, dovrà fare attenzione ad Inter e Milan, squadre fortemente interessate al cartellino del centravanti polacco che dovrà però confermare le qualità che ha mostrato in questo inizio di stagione. Il club campione d'Italia [VIDEO], per le prossime sessioni di Calciomercato, starebbe seguendo anche Leroy Sane, talentuoso esterno offensivo tedesco di proprietà del Manchester City.