Mercoledì 24 ottobre, alle ore 21:00, andrà in scena l'attesissimo big match Paris Saint Germain-Napoli [VIDEO]. La partita valida per la terza giornata della fase a gironi della Uefa Champions League, si giocherà al Parco dei Principi. La squadra di Carlo Ancelotti arriva al match contro il PSG dopo essersi sbarazzata del Livepool grazie al gol siglato nel recupero da Lorenzo Insigne. I parigini, invece, nell'ultima sfida hanno vinto 6-1 contro la Stella Rossa di Belgrado. Il Paris Saint Germain è favorito e può contare anche sul fattore campo, ma la squadra partenopea cercherà di imporre il proprio gioco anche in trasferta.

Dove vedere la super sfida del Parco dei Principi

Si tratta certamente di uno dei mach di cartello della terza giornata della Uefa Champions League, Paris Saint Germain-Napoli verrà trasmessa in diretta tv sui canali Sky Sport HD (canale 252) e Sky Sport Arena (canale 204).

Gli abbonati Sky avranno l'opportunità di vedere il match anche in streaming su Sky Go [VIDEO], termite smartphone, Pc o Tablet. Inoltre, possiamo dirvi che Radio Kiss kiss proporrà ai suoi ascoltatori l'intera radiocronaca della sfida.

Le probabili formazioni

L'allenatore del Paris Saint Germain, Thomas Tuchel, contro i partenopei potrebbe affidarsi al modulo 4-2-3-1. In porta giocherà titolare Alphonse Areola. In difesa dovrebbero essere confermati Thomas Meunier, Thiago Silva, Presnel Kimpembe e Juan Bernat. A centrocampo, invece, giocheranno Adrien Rabiot e Lassana Diarra. Kylian Mbappé, Neymar e Angel Di Maria agiranno alle spalle dell'unica punta Edison Cavani.

Il tecnico del Napoli, Carlo Ancelotti, invece dovrebbe mandare in campo i partenopei con un 4-4-2. In porta ci sarà David Ospina.

In difesa, i due centrali dovrebbero essere Kalidou Koulibaly e Raul Albiol che verranno affiancati sulle corsie esterne da Hysaj e Mario Rui. A centrocampo dovrebbero esserci José Maria Callejon, Allan, Marek Hamsik e Piotr Zielinski. In attacco con molta probabilità verrà riproposta la coppia composta da Lorenzo Insigne e Arkadiusz Milik.

Psg (4-2-3-1): Areola; Meunier, Thiago Silva, Kimpembe, Bernat; Rabiot, Diarra; Mbappé, Neymar, Di Maria; Cavani. Allenatore: Thomas Tuchel

Napoli (4-4-2): Ospina; Hysaj, Koulibaly, Albiol, Mario Rui; Callejon, Allan, Hamsik, Zielinski; Insigne, Milik. Allenatore: Carlo Ancelotti.

Per il Napoli è la prova del nove a livello continentale, dopo la vittoria sul Liverpool fare risultato al Parco dei Principi darebbe ai partenopei una spinta in termini di morale e punti non indifferente nella corsa verso la qualificazione.