Mauro Icardi è indubbiamente uno dei calciatori più chiacchierati in casa Inter. Tale affermazione non è inerente alle vicende di gossip con la moglie Wanda, bensì alle numerose voci di mercato che circolano sul suo conto, specie adesso che il calciatore si sta dimostrando anche una sicurezza nella massima competizione europea, la Champions League, nella quale ha segnato tre reti in quattro partite. La gara con il Barcellona ha dimostrato che il calciatore potrebbe benissimo giocarsi le proprie chance anche in un top club mondiale, come il Barcellona, o il Real Madrid orfano di Cristiano Ronaldo [VIDEO].

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Inter

Caldo l'asse Milano-Madrid: Icardi nel mirino dei Blancos

Nel dettaglio, sarebbe proprio il Real Madrid ad avere da tempo nel mirino Mauro Icardi: interesse scaturito sopratutto dopo l'addio di CR7 passato alla Juventus, il quale ha lasciato l'attacco madrileno orfano di uno dei suoi pezzi pregiati.

Il tecnico Julen Lopetegui, in diverse circostanze, sta avendo infatti difficoltà con il reparto offensivo.

Così, i Blancos pare vorrebbero rivoluzionare la rosa nei prossimi due anni, in modo da ripetere i successi degli anni passati, praticamente una sorta di miraggio in questa stagione: le prestazioni di Benzema e compagni non hanno convinto gli addetti ai lavori, che indicano nell'argentino Mauro Icardi il sostituto ideale per i Blancos.

Stando a quanto riferito da Don Balon, il club di Florentino Perez avrebbe pensato di proporre ai nerazzurri un clamoroso scambio, inserendo nell'affare per l'argentino Karim Benzema. L'attaccante non sta facendo la differenza in questa stagione, nonostante la prodezza per festeggiare al meglio la rete numero 200 con la maglia del Real Madrid, vista nella vittoria con il Viktoria Plzen.

Inter, si attende il rinnovo di Icardi

Detto del possibile scambio di calciomercato con i Blancos [VIDEO], la questione Icardi è ancora legata al suo rinnovo contrattuale, ad oggi apparentemente non lontano. Stando alle parole rivelate da Wanda, l'Inter e Suning non avrebbero alcun problema a prolungare il rapporto con il calciatore argentino, nonostante esista una leggera differenza tra la richiesta e l'offerta nerazzurra.

Nel dettaglio, il capitano vorrebbe circa 8 milioni all'anno, mentre l'Inter sarebbe disposta a sborsarne 7: possibile che si trovi l'accordo a metà strada, almeno questa è la speranza del club e della tifoseria, sempre attenta alle questioni che riguardano il marito di Wanda Nara.