Quest'anno la Serie A non ha osservato la pausa per le feste natalizie per cui oggi, giornata di Santo Stefano, tutte le squadre scenderanno in campo. La Juventus, al momento si trova a Bergamo per la sfida pomeridiana (ore 15) contro l'Atalanta. Come è scritto nel 'dna bianconero' l'unico obiettivo è sempre lo stesso e cioè conquistare tre punti per mantenere a distanza il Napoli, diretta inseguitrice, che è impegnata a San Siro contro l'Inter. I campioni d'inverno vogliono vincere sia la partita odierna, sia quella del 29 dicembre con la Sampdoria per raggiungere il record nell'era dei tre punti di quota 100 in un anno solare.

L'undici anti Atalanta

Il match non si annuncia per nulla semplice, perchè allo stadio Atleti Azzurri d'Italia sono cadute molte grandi ed anche la Juventus in passato ha avuto difficoltà ad espugnare il fortino della "Dea". Quest'anno però la squadra è ad un livello superiore, tuttavia questo pomeriggio Massimiliano Allegri è orientato ad operare del turnover sia per sostituire gli infortunati, ma anche per far rifiatare alcune pedine fondamentali che hanno giocato molto. Cristiano Ronaldo, protagonista di tutte le gare di campionato, oggi si accomoderà in panchina in compagnia di Miralem Pajnic e Leonardo Bonucci.

Al fischio d'inizio non ci sarà neanche Blaise Matuidi, alle prese con un attacco influenzale. Se il tecnico bianconero deve fare i conti con le defezioni di Joao Cancelo, Juan Cuadrado, Andrea Barzagli, Federico Bernardeschi, anche Gian Piero Gasperini non può essere contento dell'assenza per squalifica di Rafael Toloi e José Luis Palomino.

Al netto delle assenze, il "conte Max" è orientato ad optare per il 4-3-2-1 con Szczesny tra pali. A completare il pacchetto arretrato ci saranno Mattia De Sciglio a destra, Alex Sandro a sinistra e i centrali Daniele Rugani e Giorgio Chiellini.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Juventus Serie A

A centrocampo si destreggeranno Sami Khedira, alla sua prima gara dopo il lungo stop, Emre Can e Rodrigo Bentancur. In attaco daranno battaglia ai bergamaschi: Douglas Costa, Paulo Dybala e l'onnipresente Mario Mandzukic.

Probabili formazioni:

Atalanta (3-4-1-2): Berisha; Mancini, Djimsiti, Masiello; Hateboer, Pasalic, Freuler, Gosens; Gomez; Ilicic, Zapata. Allenatore: Gasperini

Juventus (4-3-2-1): Szczesny; De Sciglio, Rugani, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Emre Can, Bentancur; Douglas Costa, Dybala; Mandzukic.

Allenatore: Allegri

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto