Continua a far discutere, in casa Inter, il caso Radja Nainggolan. Il centrocampista belga finora ha deluso le aspettative, fermandosi già durante il ritiro estivo ad Appiano Gentile per un problema muscolare che gli ha fatto saltare le prime due partite contro Sassuolo e Torino. L'esordio stagionale contro il Bologna con tanto di gol ha rappresentato solo una mera illusione per i tifosi, visto che il rendimento dell'ex giocatore della Roma è stato altamente deludente e al di sotto delle aspettative.

L'infortunio subito nel derby contro il Milan non gli ha consentito di essere in campo in due appuntamenti cruciali della stagione: il derby d'Italia con la Juventus e la sfida decisiva di Champions League contro il Psv Eindhoven. In questi ultimi giorni, dopo l'ennesimo ritardo in allenamento, è arrivata la multa con conseguente sospensione, che potrebbe anche rappresentare il preludio alla cessione.

Nainggolan in odore di cessione

Potrebbe terminare dopo una sola stagione l'avventura di Radja Nainggolan all'Inter.

Il centrocampista è arrivato dalla Roma l'estate scorsa per 24 milioni di euro più i cartellini di Nicolò Zaniolo (valutato 4,5 milioni) e Davide Santon (valutato 9,5 milioni).

Il "Ninja" si è presentato di nuovo in ritardo all'allenamento di domenica mattina, dopo il pareggio contro il Chievo Verona, e quest'atteggiamento ha fatto infuriare la società nerazzurra che ha deciso di multare il giocatore e di sospenderlo dall'attività agonistica. L'ex Roma, dunque, non sarà in campo nel big-match della diciottesima giornata di Serie A contro il Napoli, in programma domani alle ore 20:30 allo stadio Meazza.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Inter Calciomercato

Si tratta solo dell'ennesimo caso che vede coinvolto Nainggolan, il quale circa una settimana fa è finito al centro delle polemiche per un assegno da 150mila euro clonato al casinò, mentre ad inizio stagione era stato fotografato in discoteca insieme a Fabrizio Corona poco prima del match contro il Torino. La società nerazzurra, per questo motivo, stando a quanto riportato da Sportmediaset, potrebbe optare per una clamorosa cessione a giugno.

Le ipotesi

Radja Nainggolan potrebbe essere ceduto dall'Inter la prossima estate.

Il centrocampista belga finora ha deluso le aspettative e, in questi ultimi giorni, la dirigenza sta valutando diverse ipotesi sul suo futuro. L'acquisto del giocatore è registrato a bilancio per 40 milioni di euro, e per questo motivo non sarà ceduto per meno di 35 milioni. Per lui già si parla della Cina, con il Guangzhou che lo scorso anno aveva provato ad acquistarlo quando era ancora in forze alla Roma.

Sportmediaset, però, ha aggiunto che si potrebbe arrivare anche ad uno scambio con il Monaco, girando il "Ninja" nel Principato per riscattare il cartellino di Keita Baldé, in prestito attualmente all'Inter con diritto di riscatto fissato a circa 40 milioni di euro.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto