Nel weekend dell’Immacolata si disputerà la 15ª giornata di Serie A. Il campionato di calcio italiano proporrà un anticipo di altissimo livello. In campo venerdì 7 dicembre 2018 scenderanno Juventus e Inter all’Allianz Stadium di Torino. La partita avrà inizio alle ore 20.30 e verrà trasmessa in diretta tv esclusiva su Sky. Gli abbonati avranno modo di vederla anche in streaming su Sky Go.

I bianconeri sono reduci dalla vittoria esterna sul campo della Fiorentina per 0-3 ed hanno consolidato il primato, salendo a quota 40 punti in classifica.

Pubblicità
Pubblicità

I nerazzurri, invece, hanno ottenuto un pareggio in trasferta contro la Roma per 2-2. Al momento si trovano al terzo posto con 29 punti. Sarà molto importante il big match per la squadra di Luciano Spalletti, anche se potrebbe pensare anche alla sfida di Champions League, decisiva per l’approdo agli ottavi di finale. Perdere punti in casa della Juventus non sarebbe un dramma, ma l’eliminazione dalla massima competizione europea potrebbe lasciare un segno negativo. Nell’attesa di scoprire cosa accadrà in campo, vediamo quali sono i precedenti tra i due club.

Pubblicità

Derby d’Italia: bilancio nettamente a favore dei bianconeri a Torino

La passata stagione finì 0-0 a Torino tra Juventus e Inter. Il bilancio è nettamente a favore dei bianconeri, che tra le mura amiche hanno disputato 85 partite, vincendone 58. I pareggi sono 16, mentre le sconfitte appena 11. Il confronto delle reti segnate è di 150 a 66. La squadra di Massimiliano Allegri vinse nella stagione 2016/17 per 1-0 con goal di Juan Cuadrado e s’impose anche l’annata precedente per 2-0 (Leonardo Bonucci e Álvaro Morata).

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Serie A

L’ultimo successo esterno per l’Inter risale alla stagione 2012/13, quando mise fine all’imbattibilità interna, che durava da 49 partite. La Juventus andò in vantaggio nel primo tempo con Arturo Vidal, tra numerose proteste degli ospiti per un fuorigioco clamoroso di Kwadwo Asamoah. Nella riprese, poi, ci fu la reazione dei nerazzurri, che andarono a segno con Diego Milito (doppietta) e Rodrigo Palacio. Il bilancio complessivo in Serie A tra i due club è di 81 vittorie per i bianconeri, a fronte di 43 pareggi e 46 sconfitte.

I goal segnati dalla Juventus sono stati 245, contro 199 reti dell’Inter.

Grande attesa per la sfida tra i bomber delle due squadre. Da una parte ci sarà Cristiano Ronaldo, che guida la classifica capocannonieri con 10 marcature, mentre dall’altra parte troveremo Mauro Icardi, che sa come far goal ai bianconeri. In carriera ha già messo a referto 8 reti in 11 presenze. Nella prima stagione di Serie A segnò 3 goal con la maglia della Sampdoria e in entrambe le occasioni vinse la partita.

Pubblicità

L’anno scorso segnò nel 2-3 a San Siro la rete del momentaneo 1-1. L’attaccante argentino punirà ancora la Vecchia Signora? Staremo a vedere cosa succederà all’Allianz Stadium. Prima di lasciarvi, vi ricordiamo che la Juventus figura già tra le squadre qualificate agli ottavi di finale, ma nell’ultima giornata dovrà consolidare il primato del girone.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto