L'Inter deve fare i conti con la grana rinnovi durante questa sosta del campionato. I nerazzurri hanno chiuso il girone di andata al terzo posto con 39 punti, a cinque punti dal Napoli secondo e, soprattutto, con sette punti di vantaggio sulla Lazio, quarta a 32, seguita a sua volta da Milan e Roma, rispettivamente a 31 e 30 punti. Giuseppe Marotta, nominato un mese fa nuovo amministratore delegato della società nerazzurra, ha dichiarato recentemente che questo mese sarebbe servito per trattare alcuni rinnovi molto importanti come quelli relativi Milan Skriniar e Mauro Icardi. In entrambi i casi, però, non sembra così semplice arrivare alla fatidica fumata bianca.

Gelo Skriniar

L'Inter vuole blindare Milan Skriniar dopo l'ottima annata disputata, al di sopra di ogni aspettativa, lo scorso anno. Il centrale slovacco si sta confermando su grandissimi livelli anche in questa stagione e questo non sta facendo altro che aumentare i rumors di mercato sul suo conto. Al suo esordio in Champions League contro avversari di grande blasone come Kane e Luis Suarez, il classe 1995 non ha mostrato alcun timore tenendo testa e non facendo sentire il peso della mancata esperienza in campo europeo.

Arrivato dalla Sampdoria per 10 milioni di euro più il cartellino di Caprari in un'operazione complessiva da 25 milioni, ora il valore di Skriniar si è quantomeno triplicato visto che l'estate scorsa sono stati rifiutati 65 milioni di euro dal Manchester United.

Le sirene provenienti dall'estero non sono diminuite ed il rinnovo sembra essere sempre più complicato. C'è ancora tanta distanza tra domanda e offerta visto che i nerazzurri offrono un contratto da 2,5 milioni di euro mentre l'entourage dello slovacco chiede un ingaggio da 4 milioni di euro a stagione più bonus. L'intenzione del club meneghino è quella di arrivare alla fumata bianca ma la forbice è ancora ampia e non sembra semplice ridurla.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Inter Calciomercato

Barcellona sul difensore nerazzurro

Su Milan Skriniar c'è da registrare l'interesse di alcuni top club europei ed, in particolar modo, del Barcellona che è in cerca di un rinforzo di valore in difesa. Il centrale slovacco ha stupito i blaugrana nella doppia sfida di Champions League e per questo la prossima estate potrebbe partire l'assalto. Gli spagnoli sono pronti a investire cifre importanti tanto che si è parlato anche di una possibile offerta per Kalidou Koulibaly da 120 milioni di euro.

Nel caso il Napoli dovesse rifiutare, il club catalano potrebbe arrivare ad offrire fino a 100 milioni per l'ex Sampdoria.

Una cifra che potrebbe tentare i nerazzurri, soprattutto se dovessero persistere le difficoltà per il rinnovo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto