Un giocatore che potrebbe infiammare la prossima sessione di Calciomercato dell'Inter è Milan Skriniar. Il centrale slovacco anche quest'anno ha confermato di essere uno dei migliori interpreti del ruolo in tutto il mondo. La consacrazione è arrivata in Champions League, dove l'ex Sampdoria non ha sfigurato contro avversari di caratura mondiale come Luis Suarez ed Harry Kane. Già lo scorso anno, con una sola stagione ad alti livelli, non erano mancati gli interessamenti dei top club europei che, però, adesso sembrano voler tornare alla carica con maggiore decisione. Su tutti c'è il Manchester City, che ha nella difesa, probabilmente, l'unico punto debole della propria rosa.

Pubblicità

Il Manchester City punta Skriniar

Milan Skriniar è finito nel mirino del Manchester City in vista della prossima stagione. Il centrale slovacco ha convinto tutti in questa stagione, confermandosi su livelli top e non sfigurando contro i grandi avversari in Champions League. In quest'annata, anzi, si può dire che l'ex Sampdoria ha sbagliato una sola partita, quella persa contro il Cagliari alla Sardegna Arena poco meno di un mese fa.

I Citiziens si erano interessati a Skriniar già a gennaio dello scorso anno, arrivando ad offrire fino a cinquantacinque milioni di euro.

Una cifra rispedita al mittente dall'Inter, che ha ribadito anche qualche mese dopo, a giugno, come lo slovacco fosse l'unico vero incedibile in rosa a dispetto anche di Mauro Icardi, che comunque aveva e ha una clausola rescissoria da centodieci milioni di euro, valida solo per l'estero. Il tecnico del City, Pep Guardiola, però, non sembra aver perso le speranze per lo slovacco ed è pronto ad un nuovo assalto la prossima estate. Anche uno degli agenti di Skriniar, qualche giorno fa, ha lanciato l'allarme sottolineando come dietro le quinte ci sia Mino Raiola, che sta cercando di lavorare ad un possibile trasferimento del calciatore nerazzurro.

Pubblicità

La trattativa

Manchester City che non sembra voler badare a spese e, stando a quanto riportato dal Mirror, è pronto ad accontentare l'Inter, mettendo sul piatto una cifra di poco superiore ai cento milioni di euro. A quel punto sarebbe difficile rifiutare, vista la somma molto alta per un giocatore in quel ruolo. Skriniar, tra l'altro diverrebbe il difensore più pagato al mondo, superando Virgil Van Dijk, acquistato dal Liverpool lo scorso anno per ottanta milioni di euro. I nerazzurri, inoltre, realizzerebbero una plusvalenza mostruosa, avendo acquistato lo slovacco dalla Sampdoria un anno e mezzo fa per dieci milioni di euro più il cartellino di Gianluca Caprari, valutato quindici milioni.