Non si parla d'altro a Milano in questi giorni: il 17 marzo il classico derby della Madonnina tra Milan e Inter metterà di fronte non solo due rivali storiche, ma anche due compagini che sono in piena corsa per entrare nella fase a gironi della prossima Champions League.

Milan-Inter si giocherà il 17 marzo 2019 alle ore 20:30. Dove seguirla

Gli appassionati che vogliono vedere il derby di San Siro possono sintonizzarsi su Sky Sport Serie A e Sky Sport 1 alle ore 20:30 del 17 marzo.

Chi preferisce la modalità streaming (relativa a pc, tablet e smartphone) potrà servirsi di Sky Go. Se vi interessa la "diretta live testuale" potrete collegarvi a OAsport oppure a diretta.it. Anche la radio sarà protagonista, con la diretta radiofonica di Radio Uno Rai.

Che gara sarà Milan-Inter del 17?

Il Milan di Rino Gattuso è in piena rimonta e si è portato a sorpresa sopra i cugini nerazzurri.

Il principale artefice della rimonta è stato il "pistolero" polacco, Piatek, proveniente dal Genoa per sostituire Gonzalo Higuain. Da quando è arrivato lui, senza dimenticare l'importanza del brasiliano Paqueta, è tutta un'altra musica: il Milan si è portato in terza posizione con 51 punti, frutto di 14 vittorie, 9 pari, 4 sconfitte. Ha realizzato 41 gol, subendone 23.

L'Inter, che ieri ha battuto la Spal per 2-0 con reti di Politano e Gagliardini, è quarta con 50 punti.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie A Inter

Ha segnato 40 reti subendone 22. In quinta posizione c'è la Roma del nuovo tecnico Claudio Ranieri, che ha 44 punti insieme a Torino e Atalanta. I giallorossi devono ancora giocare con l'Empoli (stasera) e quindi potrebbero portarsi a 47, sperando magari in un pareggio tra le milanesi.

Con queste premesse è chiaro che Milan e Inter faranno di tutto per superarsi e affermare così la propria supremazia cittadina, vista la grande rivalità esistente tra le due squadre. In casa Inter tiene sempre banco il caso Icardi, separato in casa dopo una ferma presa di posizione della società circa alcune esternazioni della moglie-manager Wanda Nara.

Nelle partite in cui è stato impegnato al suo posto, Lautaro Martinez non lo ha fatto assolutamente rimpiangere, ma Icardi resta un giocatore importante: la sua assenza alla lunga si farà sentire. Sarà proprio "il toro" Martinez a guidare l'attacco dell'Inter nel derby.

Al Milan mancherà Bonaventura, mentre al momento per l'Inter non potranno essere della gara Miranda, Brozovic, Icardi, Nainggolan.

I dubbi di formazione per Spalletti sono tra Cedric e D'Ambrosio e ancora tra Borja Valero e Vecino. Vi ricordiamo che l'appuntamento per vedere il derby Milan-Inter è per il 17 su marzo su Sky alle 20:30.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto