Uno dei giocatori più chiacchierati nelle fila dell'Inter in questa stagione è stato sicuramente Mauro Icardi. A inizio febbraio è stata tolta la fascia di capitano all'attaccante di Rosario, per essere affidata a Samir Handanovic. Da allora sono successe tante cose, con il centravanti argentino che prima ha rifiutato la convocazione per la gara di Europa League contro il Rapid Vienna e poi si è allenato da parte fino a qualche settimana fa per un'infiammazione al ginocchio destro.

Pubblicità
Pubblicità

Contro il Genoa Maurito è tornato in campo e si è subito messo a disposizione della squadra e dei compagni ma si continua a parlare di una sua possibile cessione a giugno. Partenza che, però, sembra essere tutt'altro che scontata.

Icardi pronto a restare

Il futuro di Mauro Icardi potrebbe essere ancora a tinte nerazzurre la prossima stagione. Il centravanti argentino ha vissuto una stagione travagliata e il gol su azione gli manca da inizio dicembre, dal match di Champions League contro il Psv Eindhoven allo stadio Meazza.

Pubblicità

Da allora sono arrivate solo reti su calcio di rigore, di cui l'ultima contro il Genoa nel suo ritorno in campo a inizio aprile.

La valutazione di Icardi ne ha risentito per le vicende degli ultimi mesi e sembra difficile pensare che un club possa esercitare la clausola rescissoria da centodieci milioni di euro, valida solo per l'estero. L'attaccante argentino è stato accostato alla Juventus, con i bianconeri che lo hanno cercato già l'estate scorsa prima di virare su Cristiano Ronaldo.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Inter Calciomercato

Suning, però, non ha intenzione di rinforzare una diretta rivale, soprattutto quando si ha intenzione di puntare ad interrompere il dominio dei bianconeri, che in Italia dura da otto anni.

Icardi, inoltre, stando a quanto riportato da Sky Sport, non sembra intenzionato a lasciare l'Inter. Il classe 1993, nonostante quanto successo e nonostante gli screzi con la Curva Nord, resta molto legato ai colori nerazzurri.

Maurito, tra l'altro, potrebbe rinnovare il proprio contratto, attualmente in scadenza a giugno 2021, decidendo di restare pur rinunciando alla fascia di capitano.

La conferma di Wanda Nara

Nella giornata di ieri Striscia la Notizia ha conferito un altro tapiro d'oro alla moglie e agente di Mauro Icardi, Wanda Nara. La showgirl argentina, ai microfoni di Valerio Staffelli, ha dato un indizio importante su quello che sarà il futuro del centravanti argentino, svelando un curioso retroscena importante: "La nostra famiglia è interista.

Pubblicità

Siamo a Milano e ci rimaniamo. Sono sicura al cento per cento. Abbiamo anche rinnovato l’iscrizione a scuola ai bambini".

Come sottolinea la Gazzetta dello Sport, l'iscrizione è un atto dovuto e non vincolante dunque non è certezza di permanenza a Milano. Un gesto che, però, quantomeno dimostra quella che è la volontà della famiglia Icardi.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto