La celebrazione dell'ottavo scudetto di fila della Juventus all' 'Allianz Stadium' non ha spento il filo di commozione avvertito durante la conferenza stampa di addio di Allegri e l'abbraccio della tifoseria bianconera al tecnico toscano è stata la dimostrazione della gratitudine dei supporter per questi cinque anni di trionfi. Torino è una città in cui il tecnico toscano si trova benissimo, come testimonia l'edizione torinese de 'La Repubblica': secondo il noto giornale, Allegri potrebbe decidere di vivere almeno un altro anno nella città piemontese in una lussuosa abitazione in Via Lagrange, dove risiedono molti giocatori della Juventus ed il capitano del Torino Andrea Belotti.

Pubblicità
Pubblicità

Fra l'altro è una città apprezzata molto anche dalla compagna del tecnico toscano, Ambra Angiolini, città in cui vive anche lo zio ed alcuni suoi nipoti.

Allegri potrebbe restare a Torino almeno un altro anno

Secondo il noto giornale 'La Repubblica', Massimiliano Allegri potrebbe restare a Torino almeno un altro anno. Fra l'altro anche suo figlio vive a Torino con l'ex compagna del tecnico toscano e quindi, in caso di anno sabbatico, è probabile che quest'ultimo decida di rimanere proprio nella città piemontese.

Non perdere le ultime notizie!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa di più oppure scopri qui tutti i Canali. Ti terremo aggiornato sulle novità che non puoi perderti!
Juventus Calciomercato

Secondo alcune indiscrezioni, a giugno, in una località segreta (probabilmente in Toscana), potrebbe esserci il matrimonio fra Massimiliano Allegri e Ambra Angiolini. Anche se la possibilità di un anno di riposo è concreta, non mancherebbe l'interesse dei top club per un tecnico come Allegri. Bayern Monaco, Barcellona e Manchester City starebbero pensando al tecnico toscano come guida tecnica per la prossima stagione. A proposito della società inglese, il noto giornalista francese Boulma ha twittato di un possibile pranzo settimana scorsa fra il tecnico toscano e il presidente del Manchester City Al Moubarak. Questo potrebbe significare l'addio di Guardiola, che potrebbe considerare una nuova esperienza professionale, magari proprio alla Juventus.

Pubblicità

Il mercato degli allenatori

L'esonero di Allegri potrebbe aprire un effetto domino per gli allenatori di top club, che non riguarda solo l'Italia ma anche anche club europei. Come dicevamo Allegri, potrebbe fermarsi un anno ma anche decidere di accettare offerte di altre società, come Bayern Monaco, Barcellona e Manchester City. In quest'ultimo caso, Guardiola si libererebbe per la Juventus. In Italia invece, la Roma potrebbe affidarsi a Gasperini mentre l'Inter probabilmente non confermerà Spalletti per la prossima stagione.

In tal caso dovrebbe arrivare a Milano Antonio Conte, dato molto vicino alla società di Suning da parte di molti media sportivi.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto