E' una telenovela che oramai prosegue da diversi mesi, ma a fine stagione probabilmente raggiungerà una conclusione: parliamo ovviamente della vicenda Icardi-Inter.

La punta argentina, come scrive il noto giornale 'Repubblica', dovrebbe lasciare la società di Suning, nonostante sia il giocatore che la moglie procuratore Wanda Nara, sia sui social che in televisione, abbiano sottolineato la volontà del giocatore di restare a Milano.

Secondo il noto giornale, le parole utilizzate da entrambi sarebbero solo di circostanza: in particolare l'ultimo post lanciato su Instagram dall'argentino (in cui ribadiva la volontà di restare all'Inter), anche perché anche il club milanese sarebbe deciso a cedere il giocatore per motivi di bilancio.

Icardi dovrebbe andare alla Juventus

Secondo 'Repubblica', Icardi lascerà l'Inter a fine stagione per trasferirsi alla Juventus, da sempre interessata al giocatore argentino.

I motivi che starebbero spingendo l'Inter a cedere la punta argentina sono molteplici, uno di questi è anche la questione bilancio. Cedere Icardi significherebbe garantirsi una grande plusvalenza, e sappiamo tutti l'importanza attuale che ricoprono tali procedure finanziarie per il bilancio delle società di calcio. Il giocatore infatti è arrivato oramai diversi anni fa dalla Sampdoria per una somma di poco superiore ai 10 milioni di euro, adesso dalla cessione l'Inter potrebbe ricavare anche 70 milioni di euro.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

Altro motivo che potrebbe portare l'Inter a vendere il giocatore è l'equilibrio nello spogliatoio: come è noto, il rendimento dell'Inter è stato condizionato anche dai presunti 'scontri' all'interno dello spogliatoio fra l'argentino ed alcuni compagni (si parla nello specifico di rapporti tesi con Perisic e Brozovic). Anche tale situazione avrebbe portato la dirigenza interista a passare la fascia di capitano dall'argentino al portiere sloveno Handanovic.

Il mercato dell'Inter e della Juventus

Di certo, l'Inter in estate non avrà più problemi di Fair Play Finanziario. La Uefa ha confermato che la società interista ha i conti a posto, quindi potrà agire sul mercato tranquillamente, stando comunque sempre attenta a bilanciare entrate ed uscite. Ecco perché la cessione di Icardi potrebbe essere molto importante per finanziare il mercato dell'Inter.

Per quanto riguarda invece la Juventus, sarà molto importante l'approvazione del bilancio d'esercizio, prevista per giugno, che dovrebbe registrare una perdita finanziaria fra i 50 e i 70 milioni di euro.

Questo potrebbe significare almeno una cessione pesante, con i principali indiziati a lasciare Torino che sarebbero Miralem Pjanic e Douglas Costa.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto