L'acquisto di un difensore centrale è uno degli obiettivi primari del Calciomercato della Juventus e i nomi vagliati non dipendono dal prossimo allenatore. Il sogno è Matthijs De Ligt dell'Ajax ma non mancano le alternative e tra queste sta risalendo la classifica di gradimento Marquinhos del PSG, ma restano valide le piste Manolas della Roma, Savic dell'Atletico Madrid e Boateng del Bayern Monaco.

Come scritto, però, il primo della lista è il capitano dell'Ajax.

Pubblicità
Pubblicità

Da tempo i rumors lo spingono verso il Barcellona, i blaugrana sono in netto vantaggio sulla concorrenza e sembrano aver convinto i lancieri con un’offerta da 70 milioni per il cartellino, ma non riescono ancora a chiudere la trattativa. Mino Raiola, agente di De Ligt, sembra che stia giocando al rialzo. Di recente Paris Saint Germain e Bayern Monaco si sono inserite nella corsa con proposte di ingaggio faraoniche tentando di avvicinarsi al diciannovenne, cosa che ha infastidito il club catalano.

La Juve monitora la situazione, aspetta di capire cosa succederà per inserirsi con forza nella corsa pareggiando magari l’offerta del Barcellona all'Ajax. D’altronde per Paratici è lui l’uomo giusto per sostitutuire Barzagli che ha deciso di chiudere la carriera a fine stagione ed è già stato salutato durante l’ultima sfida contro l’Atalanta allo Stadium domenica scorsa. Inoltre il suo arrivo, proprio dal punto di vista anagrafico, sarebbe un investimento certo per il futuro alla luce dell'età di Chiellini e Bonucci non più verdissima.

Pubblicità

Calciomercato Juventus: Marquinhos alternativa a De Ligt

In attesa di capire il futuro dell'olandese le trattative di calciomercato della Juventus però non si fermano. Secondo Tuttosport nella corsa al difensore è balzato al secondo posto l’ex Roma Marquinhos. Il brasiliano lascerà Parigi se i francesi riusciranno ad arrivare a De Ligt, secondo il sito specializzato transfermarkt il suo cartellino si aggira sui 60 milioni di euro ed è un profilo che piace perché relativamente giovane, ha 25 anni, ma si porterebbe a Torino una grande esperienza internazionale.

Sulla lista di Paratici c'è anche Kostas Manolas che la Roma sarebbe 'costretta' a cedere dietro un'offerta da 36 milioni, il valore della sua clausola rescissoria. Partono più indietro nella gara ma sono profili apprezzati anche Boateng, in uscita dal Bayern Monaco, e Savic, centrale dell'Atletico Madrid che potrebbe lasciare la Spagna durante l'estate. Domenica i bianconeri hanno salutato Andrea Barzagli e sostituire un pilastro come lui, cardine di tanti successi, non sarà certo facile.

Pubblicità

Per questo Paratici ha messo nel mirino alcuni dei migliori talenti del ruolo con il sogno De Ligt e le alternative Marquinhos e Manolas in cima alla lista degli acquisti del prossimo calciomercato della Juventus.

Leggi tutto