Icardi e Chiesa per l’attacco, Rabiot per il centrocampo. Il Calciomercato della Juventus ha tre obiettivi sensibili per rendere più forte la rosa del prossimo anno. A prescindere da chi sarà l’allenatore, al momento sembrano in forte risalita le azioni di Allegri ma fino a quando non ci sarà l’incontro con Agnelli il futuro della panchina è un rebus, sono queste tre le trattative da tenere maggiormente in considerazione.

Pubblicità
Pubblicità

Calciomercato Juventus: Chiesa è più vicino, trattativa per Icardi

Durante la prossima estate il calciomercato della Juventus si muoverà per l’attacco. Il primo obiettivo è quello di portare a Torino Federico Chiesa, figlio d’arte che nelle ultime due stagioni ha fatto benissimo alla Fiorentina. A soli 21 anni è uno dei talenti più importanti del calcio italiano e secondo Tuttosport avrebbe già scelto il suo futuro mettendo la Juve come destinazione preferita dopo l’addio alla Fiorentina.

Pubblicità

La partenza dal club viola è ormai scontata, il giocatore è sul mercato e servono 70 milioni per aggiudicarselo. Sulle sue tracce c’è mezza Europa e soprattutto il Bayern Monaco farebbe carte false per averlo, ma la scelta del giocatore di rimanere in Italia chiuderebbe sul nascere la trattativa.

In serie A si è parlato di Inter e non solo ma a questo punto i bianconeri partono in vantaggio. Sfruttando il desiderio di Chiesa, Paratici si sarebbe già mosso per cercare di chiudere l’affare, la prima offerta sarebbe di 50 milioni più Orsolini.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

Ora la palla passa alla Fiorentina. Sulla lista degli acquisti per l’attacco c’è anche Mauro Icardi. L’idea è quella di fare un tentativo per acquistarlo ma la trattativa non sarà semplice. L’Inter vuole 80 milioni per far volare via la sua stella mentre la Juve avrebbe voluto inserire Dybala come contropartita in modo da non dover mettere mano al portafogli. Lo scambio è però già naufragato perché il numero dieci bianconero non gradirebbe la destinazione. Nei giorni scorsi è uscita anche la notizia di un interessamento dei nerazzurri per Kean ma la Juve non farà partire il suo gioiellino.

Rabiot nome caldo per il mercato della Juve

Concluso il discorso sull’attacco, è il momento di passare alle mosse a centrocampo del calciomercato della Juventus. Sempre più probabile è l’addio di Pjanic ma sembra proprio che il suo sostituto non sarà un regista classico ma più un giocatore completo che sappia occupare più ruoli. Il sogno è Pogba, accostato con forza al Real Madrid mentre al momento è in stand by Ndombele perché i bianconeri hanno deciso di puntare forte su Rabiot.

Pubblicità

Ovviamente un colpo non esclude l'altro ma per il centrocampista del PSG è necessario fare in fretta, lascerà il club francese a parametro zero a fine stagione e la concorrenza è piuttosto agguerrita. Real Madrid, Tottenham e Atletico Madrid si stanno muovendo e attenzione al Barcellona che sembrava essersi sfilato ma ora può tornare in corsa. A menare le danze è mamma Veronique che consiglia suo figlio ed ha già incontrato Paratici, l’esito del contatto è stato positivo ma prima di prendere una decisione vuole ascoltare tutte le offerte.

Pubblicità

Quello che è certo è che la “Vecchia Signora” non si arrenderà facilmente, il giocatore è da cinque anni nel mirino e questa sarà l’unica occasione di acquistarlo a zero euro. Icardi, Chiesa e Rabiot, saranno loro i primo colpi di calciomercato della Juventus?

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto