La Juventus continua la sua ricerca sul mercato [VIDEO] per prendere uno oppure anche due attaccanti che possano dare sicurezza a Massimiliano Allegri in virtù della prossima stagione. Obiettivo acclarato, ormai, la tanto agognata Champions League. La priorità numero uno per la dirigenza di via Galileo Ferraris rimane sempre quella di Federico Chiesa.

Pubblicità
Pubblicità

Ma ormai da tempo si rincorrono voci sul fuoriclasse attaccante dell'Inter Mauro Icardi sempre più in rotta di collisione con la sua dirigenza, nonostante i continui interventi di Marotta sul caso. Sicuramente una ghiotta opportunità per la società bianconera che percorrerà fino alla fine. Obiettivo è quello di affiancare a Cristiano Ronaldo un calciatore più affidabile e con maggiore esperienza e tattica degli attuali.

Pertanto l'obiettivo principale per questo ruolo rimane ancora quello di Mauro Icardi.

Allegri, la Juve e Icardi con Cristiano Ronaldo
Allegri, la Juve e Icardi con Cristiano Ronaldo

Il tutto è agevolato dalla sua giovane età, dalla situazione di contratto che ha con l'Inter e soprattutto dal fiuto del goal come quello di CR7. Le ultime dichiarazioni della moglie di Mauro Icardi, che è anche sua manager, sono premonitorie: "Mauro può giocare assieme a Cristiano Ronaldo", e a Torino sicuramente non disdegnano tale affermazione, anzi. Un anno fa si pensava al nome di Icardi, in caso non fosse andato a segno il colpo Cristiano Ronaldo, ma oggi le cose sono cambiate, e i due potrebbero benissimo giocare assieme, formando una coppia da goal formidabile.

Pubblicità

Ormai Mauro Icardi e l'Inter sono di fatto separati in casa. La quotazione del giocatore nerazzurro si aggirerebbe attorno ai sessanta o settanta milioni.

Il mercato della Juventus

Dalla Continassa l'attivismo della società bianconera non manca. Negli ultimi giorni ci sono stati anche alcuni incontri tra la dirigenza e il tecnico Massimiliano Allegri [VIDEO] per mettere nero su bianco il futuro della squadra assieme al tecnico. Sicuramente si sarà parlato anche di mercato e anche di Icardi, considerando che il giocatore è molto ricercato anche da altre società blasonate europee, come ad esempio l'Atletico Madrid e il Paris Saint Germain.

Ma il calciatore e soprattutto la moglie preferirebbero restare in Italia, e la Juventus sarebbe un'ottima opportunità. Potrebbe addirittura esserci, a quanto sembra, uno scambio fra lo stesso Icardi e Paulo Dybala, che quest'anno non ha brillato nella Juventus. Ma questa ipotesi sembra non prendere quota.

Inoltre in casa Juve potrebbe esserci anche l'addio da parte di Mario Mandzukic, e allora la società bianconera sarebbe costretta a correre i ripari.

Pubblicità

Pertanto affiancare Cristiano Ronaldo a Mauro Icardi, per avere una macchina da goal impeccabile sarebbe la cosa che affascina di più, e la società bianconera sta percorrendo questa strada, difficile ma non impossibile.

Leggi tutto