L'ottava edizione del campionato mondiale di calcio femminile si disputerà in Francia e prenderà il via venerdì 7 giugno per terminare il 7 luglio con la finale di Lione. Nata nel 1991, la Coppa del Mondo declinata al femminile si è iniziata a giocare sessantuno anni dopo il primo analogo torneo maschile del 1930. Campioni in carica sono gli Stati Uniti che a quota tre titoli (1991, 1999 e 2015) detengono anche il record di vittorie iridate, con la Germania subito dietro a due (2003 e 2007) e poi Norvegia (1995) e Giappone (2011) con un successo per parte a completare l’albo d’oro.

Per l’Italia sarà la terza partecipazione alla fase finale del torneo, a distanza di 20 anni dall’ultima, quando negli Stati Uniti le azzurre uscirono alla fase gironi, e dopo quella nell’edizione inaugurale del 1991 con le italiane che furono eliminate ai quarti di finale dalla Norvegia.

24 le squadre partecipanti alla Coppa del Mondo 2019: Francia, Corea del Sud, Norvegia, Nigeria (gruppo A), Germania, Cina, Spagna, Sudafrica (gruppo B) Australia, Italia, Brasile, Giamaica (gruppo C), Inghilterra, Giappone, Scozia, Argentina (gruppo D), Canada, Camerun, Nuova Zelanda, Olanda (gruppo E), Stati Uniti, Thailandia, Cile e Svezia (gruppo F).

Le partite dell’Italia in chiaro sulla Rai

52 le partite in programma, che saranno trasmesse tutte in diretta da Sky. 37 delle quali in esclusiva, mentre le altre 15 saranno visibili anche in chiaro sui canali Rai, in particolare su Rai Sport ma anche sulle reti principali della televisione pubblica, tra queste chiaramente le gare della Nazionale italiana: le ragazze di Milena Bertolini debutteranno domenica 9 giugno alle ore 13:00 contro l’Australia a Valenciennes (diretta su Rai 2), per poi affrontare la Giamaica a Reims venerdì 14 alle 18:00 prima di tornare ancora a Valenciennes e chiudere il girone contro il Brasile martedì 18 giugno alle 21:00.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Pronostici Calcio

Agli ottavi di finale, in programma dal 22 al 24 giugno, si qualificheranno le prime due di ogni gironi più le quattro terze migliori classificate. I quarti di finale sono fissati dal 27 al 29 giugno, le semifinali il 2 e 3 luglio. Domenica 7 luglio la Finale a Lione (ore 17:00).

Le 23 azzurre della Ct Bertolini

L’Italia è entrata alla fase finale della Coppa del Mondo dopo aver dominato il girone di qualificazione con Belgio, Romania, Portogallo e Moldavia.

Lo scorso fine maggio a Ferrara nell’ultima amichevole azzurra prima della partenza per la Francia vittoria contro la Svizzera (3-1, reti di Galli, Girelli e Sabatino). Nel Bel Paese il calcio femminile è un movimento finalmente in crescita e l’avventura iridata in terra francese nasce sotto positivi auspici per un’Italia che si presenta all’appuntamento con una rosa di assoluto livello.

Tra le convocate della Ct Milena Bertolini, numerose pedine arrivano chiaramente dalla Juventus campione d’Italia: l’attaccante Cristiana Girelli, le centrocampiste Barbara Bonansea e Martina Rosucci che torna dopo un lungo stop, capitan Sara Gama in difesa e Laura Giuliani in porta, oltre Lisa Boattin, Valentina Cernoia e Aurora Galli.

Nutrita anche la flotta proveniente dal Milan: Laura Fusetti, Linda Cimini, Valentina Bergamaschi, Manuela Giugliano, Valentina Giacinti e Daniela Sabatino. Fanno inoltre parte della spedizione transalpina Alia Guagni, Alice Parisi, Ilaria Mauro (Fiorentina), Rosalia Pipitone, Elisa Bartoli, Annamaria Serturini (Roma), Elena Linari (Atletico Madrid),Chiara Marchitelli (Florentia) e Stefania Tarenzi (Chievo).

"Queste ragazze ci faranno divertire" è la promessa della Ct Milena Bertolini.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto