Italia-Brasile, è l’affascinante sfida che martedì prossimo a Valenciennes chiuderà la fase a gironi delle Azzurre ai Mondiali di calcio femminile Francia 2019. In casa Italia il morale è chiaramente alle stelle dopo l’emozionante vittoria arrivata in pieno recupero al debutto contro la temibile Australia, che partiva da favorita della vigilia, e il travolgente 5-0 alla Giamaica cinque giorni dopo.

Risultati con i quali la nazionale di Milena Bertolini si è assicurata la qualificazione agli ottavi di finale con un turno di anticipo: matematica in virtù della formula del torneo che prevede l’entrata alla fase ad eliminazione diretta anche alle quattro migliori terze classificate dei sei gironi.

Oltre al prestigio nel match contro le verdeoro per Sara Gama e compagne c’è in gioco il primato nel Gruppo C che, sulla carta, dovrebbe regalare la parte di tabellone più morbida nella successiva fase da dentro o fuori.

Allo Stadio del Hainaut di Valenciennes sarà pertanto una partita avvincente, anche perché le sudamericane saranno costrette o quasi a vincere, infatti, dopo aver battuto 3-0 la Giamaica, la Selecao Brasileira femminile è stata sconfitta per 3-2 dall’Australia, tra l’altro facendosi rimontare il doppio vantaggio, e ora con 3 punti condivide la stessa classifica delle Matildas. La migliore differenza reti al momento premia le sudamericane, ma in contemporanea con Italia-Brasile per la terza giornata le australiane affronteranno la Giamaica a Grenoble in una sfida che sembra a senso unico.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Pronostici Calcio

Italia-Brasile in diretta Rai

Italia-Brasile si giocherà martedì 18 giugno alle ore 21, diretta tv in chiaro su Rai2 e in streaming su RaiPlay. La partita sarà inoltre visibile live per gli abbonati anche su Sky e in streaming sulla piattaforma SkyGo.

Un solo precedente del match ai Mondiali, che risale al giugno del 1999 quando al Soldier Field di Chicago in una gara valida per la fase a gironi vinse il Brasile con un classico 2-0 firmato dalla doppietta di Sissi, miglior marcatrice di quell’edizione del mondiale.

Le due nazionali si sono poi di nuovo incrociate nel 2011 in occasione del Torneo Internazionale di San Paolo, dove si sono ancora imposte le brasiliane con un nettissimo 5-1.

Notte di stelle a Valenciennes

Tra le azzurre più attese per la sfida di martedì sera sicuramente Barbara Bonansea, già decisiva con una doppietta all’esordio contro l’Australia, e le altre due juventine grandi protagoniste del 5-0 rifilato alle caraibiche, e cioè Aurora Galli che ha firmato una doppietta e Cristiana Girelli autrice di una tripletta come in precedenza nella storia della Nazionale azzurra era riuscita solo a Carolina Morace (nel 1991 contro Taipei).

Mentre tra le verdeoro allenate da Vadao, attenzione a Thaisa Moreno che gioca sui nostri campi come centrocampista del Milan e soprattutto a Marta Vieira da Silva, miglior marcatore in assoluto della Nazionale di calcio brasiliana: con 110 gol (in 129 presenze) anche meglio di Pelè che si è fermato a 95 reti.

Non a caso la da Silva è riconosciuta come una delle migliori giocatrici nella storia del calcio. Senza dimenticare l’esperta Miraildes Maciel Mota, per tutti Formiga, che partecipando per la settima volta alla rassegna iridata ha stabilito il primato della giocatrice più volte convocata in un mondiale di calcio femminile.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto