Sarà una fine di giugno molto importante per la Juventus, in quanto a breve ci sarà l'approvazione del bilancio d'esercizio, che dovrebbe registrare una perdita finanziaria fra i 50 e i 70 milioni di euro.

Ecco perché è probabile possa esserci l'ufficializzazione di una cessione importante (possibile quella di Joao Cancelo al Manchester City a 60 milioni di euro) per sistemare le finanze e da luglio potrebbero arrivare i grandi acquisti tanto attesi dai tifosi bianconeri.

Pubblicità
Pubblicità

La nuova Juventus di Sarri potrebbe essere costruita intorno a due importanti arrivi: ci riferiamo in particolar modo a De Ligt dall'Ajax e a Rabiot, in scadenza di contratto con il Paris Saint Germain. Innesti funzionali al gioco di Sarri, che probabilmente vorrà valorizzare l'estro e la fantasia dei suoi giocatori di qualità: sia in caso di 4-2-3-1, che nei casi di 4-3-3 o 4-3-1-2, l'idea del tecnico toscano è liberare da compiti difensivi i giocatori in grado di illuminare il gioco della Juventus, su tutti Pjanic e Douglas Costa.

Pubblicità

I possibili arrivi di De Ligt e Rabiot

Proprio l'arrivo del difensore centrale olandese potrebbe favorire la possibilità di difendere "uno contro uno", grazie alle doti fisiche e tecniche del nazionale olandese. Inoltre la quantità e gli inserimenti di Rabiot potrebbero sicuramente valorizzare il gioco di Pjanic, che con Allegri spesso avevo fin troppi compiti difensivi. L'idea che stuzzicherebbe maggiormente Sarri è quella di valorizzare al massimo Douglas Costa, che se disciplinato, potrà diventare un vero e proprio valore aggiunto per la Juventus.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Cristiano Ronaldo

La certezza per i bianconeri, come scrive Tuttojuve.com, resta però Cristiano Ronaldo: la fame di vittorie e la sua personalità saranno decisive per la nuova Juventus di Sarri, che avrà la possibilità di variare più schemi di gioco. Anche Dybala potrebbe diventare un punto di riferimento importante per la Juventus, sia come trequartista nel 4-3-1-2, sia come seconda punta accanto a Cristiano Ronaldo.

Il mercato della Juventus

Abbiamo parlato della probabile Juventus nel caso arrivino De Ligt e Rabiot, ma il mercato dei bianconeri non si fermerà unicamente con il possibile innesto di questi due giocatori.

La quasi certa cessione di Joao Cancelo porterà la dirigenza bianconera ad investire su un altro terzino destro, si valutano in particolar modo Trippier del Tottenham e Hysaj del Napoli. Per quanto riguarda invece il settore avanzato, in caso di cessione di Higuain e Mandzukic (piace molto in Bundesliga, in particolar modo al Borussia Dortmund, che potrebbe presentare un'offerta ai bianconeri), la Juventus potrebbe investire sulla punta argentina dell'Inter Mauro Icardi, che sarebbe in uscita dalla società di Suning

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto