Dopo il tira e molla dei giorni scorsi ed il surreale quanto preoccupante scenario che si era determinato dopo la vittoria dei play off e la promozione in Serie B, il Trapani Calcio rivede la luce anche dal punto di vista societario. Nel pomeriggio di oggi, infatti, il club siciliano è passato nelle mani della cordata rappresentata dall'imprenditore romano Giorgio Heller. Stavolta, contrariamente a quanto accaduto nei giorni scorsi con lo stesso Heller che aveva annunciato l'acquisto della maggioranza delle quote meno di 24 ore dopo dalla promozione, ma era stato smentito dall'amministratore delegato Maurizio De Simone, c'è la fatidica firma e riguarda il 100 per 100 della proprietà.

Il passaggio di consegne è stato sancito a Roma, presso lo studio del notaio Barbara Galea. Finisce dunque qui la breve e turbolenta parentesi della gestione FM Service srl che aveva rilevato il club dalle mani della famiglia Morace nei mesi scorsi.

A breve la presentazione dei nuovi proprietari

A breve, già nelle prossime ore, i nuovi proprietari del Trapani Calcio si presenteranno ai tifosi e giornalisti della città falcata nel corso di un'apposita conferenza.

In questo momento, però, la priorità assoluta è quella di iscrivere la squadra al prossimo campionato di Serie B, i termini sono parecchio vicini e scadono il prossimo 24 giugno. La proprietà rappresentata da Heller è al lavoro per espletare tutti gli adempimenti necessari a questo fondamentale passaggio per il futuro del Trapani. A partire dal primo step, quello della fideiusssione che è stata già definita con Assicurazioni Generali.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie B

Heller: 'Onorato di essere qui'

Il nuovo patron è stato intervistato da Tuttomercatoweb praticamente poco dopo l'avvenuto passaggio di consegne, dopo aver acquistato il Trapani dalle mani della societò rappresentata dall'ad De Simone. Heller ha parlato di "un nuovo grande progetto per il quale sono onorato ed emozionato. Adesso abbiamo davvero bisogno dei tifosi, del loro sostegno ed entusiasmo. Mi auguro saranno in tanti già nel prossimo fine settimana a prenotare il proprio abbonamento".

Heller preannuncia il suo arrivo a Trapani nelle prossime ore e si dichiara "vicino ai granata con chi ha il cuore granata". Si conclude dunque qui una lunga telenovela che, ormai da settimane, tiene con il fiato sospeso l'appassionata tifoseria del Trapani. Giorni tesi che hanno però conosciuto la gioia sfrenata per il ritorno in Serie B dopo due stagioni di 'purgatorio' in C, unita alla preoccupazione che il patrimonio meritatamente acquisito sul campo potesse venir bruciato da motivazioni extracalcistiche.

Il Trapani, pertanto, va avanti e sarà un nuovo Trapani con diversi volti nuovi rispetto ai giocatori che hanno appena conquistato la serie cadetta. Ad iniziare dall'allenatore visto che il grande condottiero di questa cavalcata sul campo, Vincenzo Italiano, dalla prossima stagione sarà sulla panchina dello Spezia.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto