Il mercato è pronto ad entrare nel vivo in questo mese di luglio, non tanto per la Juventus (che ha oramai definito l'acquisto di De Ligt, dopo gli arrivi di Ramsey, Pellegrini, Demiral, Rabiot, Buffon) ma anche le competitor per eccellenza dei bianconeri. Si aspettano acquisti di mercato importanti da parte di Inter e Napoli, con la società di Suning che dovrà necessariamente investire nel settore avanzato così come il Napoli, alla ricerca di un rinforzo importante in grado di portare qualità al gioco di Ancelotti.

A proposito di Napoli e Juventus, ha parlato l'ex giocatore della società campana e commentatore televisivo Salvatore Bagni, che a Radio Marte ha parlato delle strategie di mercato. In particolar modo si è soffermato su Mauro Icardi, punta dell'Inter ritenuto da Bagni un acquisto di qualità. Secondo quest'ultimo, la Juventus potrebbe acquistare l'argentino non perché lo vuole veramente ma perché vuole fare un dispetto al Napoli.

Bagni: 'Icardi alla Juventus perché i bianconeri vogliono dare fastidio al Napoli'

Secondo il commentatore televisivo Salvatore Bagni, noto simpatizzante del Napoli, la Juventus potrebbe investire su Icardi per dare fastidio al Napoli, anche perché qualora la società campana investisse sull'argentino, avrebbe almeno l'85% di probabilità di vincere il campionato. Inoltre, secondo Bagni, l'arrivo di Icardi alla Juventus potrebbe essere ideale per i bianconeri, in quanto il settore avanzato della Juventus non è di certo di qualità notevole, a parte Cristiano Ronaldo.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

Sarebbe quindi un investimento che incrementerebbe il tasso tecnico della rosa bianconera. A tal proposito, come confermano numerose indiscrezioni, l'argentino vorrebbe trasferirsi proprio alla Juventus, con l'offerta all'Inter che potrebbe arrivare a fine mercato.

Il mercato della Juventus

L'arrivo di Icardi alla Juventus presuppone inevitabilmente alcune cessioni pesanti per i bianconeri: la rosa attualmente è formata da 27 giocatori, bisognerà quindi alleggerirla non solo per motivi numerici ma anche per il bilancio, dati gli ingenti investimenti sul mercato (più di 100 milioni di euro spesi a fronte di 'solo' 25 milioni di euro incassati dalla cessione di Spinazzola alla Roma).

Proprio nel settore avanzato potrebbero partire Higuain, Mandzukic e Kean: l'argentino piace alla Roma mentre il croato ha mercato in Germania (Borussia Dortmund), Inghilterra (Everton) in Cina. Possibile anche la cessione della punta italiana, che ha il contratto in scadenza nel 2020 e piace soprattutto all'Ajax. La Juventus lo valuta almeno 30 milioni di euro, anche se i bianconeri, in caso di cessione, potrebbero inserire un diritto di riacquisto per il giocatore.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto