Continua a prendere forma la nuova Inter di Antonio Conte in vista della stagione 2019-20. I nerazzurri stanno per mettere a segno un importante colpo di mercato che renderà la rosa ancora più forte. L'obiettivo dell'Inter è quello di poter riuscire a lottare per il primato, magari di riuscire a strappare lo Scudetto alla Juventus, oltre che ovviamente fare un cammino prestigioso in Europa. E per farlo c'è bisogno indubbiamente di avere tanta qualità in campo.

L'affare Barella sta per concludersi

È stata una delle telenovele di Calciomercato delle ultime settimane, ma ora sta per concludersi. Nicolò Barella sarà presto un nuovo giocatore dell'Inter e fondamentale è stata la volontà del centrocampista del Cagliari, che ha scelto i nerazzurri per essere sempre più protagonista in Italia e in Europa. Nei giorni scorsi, infatti, la Roma aveva trovato un accordo con la società sarda per il passaggio di Barella nella capitale, ma il giocatore ha tentennato con la speranza che l'Inter potesse rilanciare.

Cosa che è avvenuta nella serata di ieri. Stando ai rumors, l'accordo della società nerazzurra con il Cagliari si baserebbe su una somma di 45 milioni di bonus. In attesa dell'ufficialità, possiamo dire che Barella sarebbe senz'altro un grande colpo per l'Inter. Stiamo parlando di uno dei centrocampisti più interessanti che ci sono nel panorama nazionale, giocatore dotato di grande determinazione e dinamismo, bravo sul piano tecnico oltre che su quello tattico. Un centrocampista moderno che potrebbe compiere il salto di qualità sotto la guida di un grande allenatore come Antonio Conte.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie A Inter

Come cambia la formazione dell'Inter

Non ci sono grossi dubbi sul fatto che Barella sarebbe destinato ad essere un titolare fisso nell'undici base di Conte. Come giocherebbe l'Inter in caso di un suo arrivo? Il modulo non si discute, sarà il 3-5-2. Handanovic confermato ovviamente tra i pali, protetto da una linea a tre nella quale ci sono Skriniar e De Vrji, oltre l'esperienza del nuovo arrivato Godin.

A centrocampo i due esterni sono al momento Lazaro (nuovo acquisto dei nerazzurri) e Asamoah a sinistra (o Perisic). In mezzo al campo Brozovic in cabina di regia affiancato da Barella e da Vecino, senza dimenticare però che l'Inter ha anche prelevato dal Sassuolo un altro giovane di qualità come Sensi. Il vero rebus al momento è l'attacco. Icardi sembra essere sul piede di partenza, Dzeko e Lukaku sono i due obiettivi di mercato dei nerazzurri.

In attesa, però, dei rinforzi, al momento in attacco ci sarebbero Lautaro Martinez e Perisic (o Politano). Nei prossimi giorni la situazione potrebbe sbloccarsi anche per quanto riguarda le altre trattative. Staremo a vedere.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto