La Juventus si affaccia alla prossima stagione con la consapevolezza che ripetersi ancora una volta sarà difficile. Non è un problema di forza, considerato che la rosa bianconera ad oggi sembra quella migliore (almeno in Italia), quanto di grandi numeri. Nessuna corazzata della storia del calcio ha avuto lo stesso trend positivo in fatto di campionati vinti. Quello della Vecchia Signora è giunto a otto e potrebbe arrivare a nove nel 2020.

Lo sa bene Maurizio Sarri che ha accettato una sfida affascinante, consapevole del dover dare al club continuità sul piano delle vittorie nazionali, ma anche un gioco degno di una dimensione europea, con la vittoria della Champions League possibilmente da ottenere al più presto. In attesa di capire quali saranno le scelte tattiche del tecnico toscano, è il momento di confrontarsi con i rumors sulla possibile formazione della Juventus 2019-2020.

De Ligt e Pogba: possibili colpi a dimensione internazionale

Ormai è pensiero comune, stando a quanto riportano i media, che la Juventus sia a caccia di calciatori che posssno migliorare in maniera consistente l'attuale organico. Non serve un indovino per capire che prendere calciatori migliorativi per la Juventus, equivale a spendere tanto e a farlo con una logica. Le pagine specializzate di Calciomercato raccontano quanto i bianconeri, ad oggi, siano interessati a De Ligt dell'Ajax e a riportare in bianconero Pogba dal Manchester United.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

Indipendentemente da quelle che saranno le cifre o le modalità per venire a capo di operazioni complicate, ci si può tranquillamente soffermare sulla logica di acquistare calciatori del genere. De Ligt, di fatto, non scompaginerebbe il progetto tattico di Sarri, dato che sarebbe un centrale di livello internazionale destinato a rimpiazzare gradualmente Chiellini o Bonucci, ormai ultratrentenni al crepuscolo delle loro carriere. Diverso invece sarebbe l'eventuale discorso da fare nel momento in cui dovesse arrivare Pogba.

Juventus 2019-2020: possibile 4-3-3 o 4-2-3-1

Oggi, dando ad esempio un'occhiata alla possibile formazione tipo della Juventus nello spazio riservato sulla Gazzetta dello Sport, si nota come Sarri intenderebbe puntare sul 4-3-3. Volendo infatti abbozzare una formazione bianconera, si può immaginare davanti a Szczesny una linea difensiva con Cancelo, Bonucci, Chiellini e Alex Sandro. A centrocampo la cerniera sarebbe formata da Emre Can, Pjanic e il nuovo acquisto Rabiot.

In attacco invece Dybala e Bernardeschi supporterebbero Cristiano Ronaldo. L'eventuale arrivo di Pogba, di fatto, potrebbe estromettere uno dei mediani (Emre Can?) e quantomeno in alcune occasioni si potrebbe vedere un francese fare le veci di ciò che faceva Hamsik nel Napoli di Sarri. Mediano o trequartista all'occorrenza. Le doti fisiche e tecniche non gli mancano per poterlo fare.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto