Genio e sregolatezza quand'era in campo, schiettezza e originalità quando si esprime da opinionista. È questo Antonio Cassano, circa 500 gare da professionista durante le quali ha indossato le maglie di Roma, Real Madrid, Milan e Inter, non nascondendo mai la sua "fede" da tifoso interista. E proprio in queste ore, raggiunto dai microfoni di Sky Sport, si è espresso sulla sua squadra del cuore, bocciando categoricamente l'obiettivo di mercato della società meneghina, Romelu Lukaku e, con un colpo a sorpresa tipico del suo estro, proponendo un'idea tutta sua: uno scambio tra Mauro Icardi e Gonzalo Higuain.

Durante il suo intervento a Sky dal Forte Village di Santa Margherita di Pula, in Sardegna, quando gli è stato chiesto di esprimere la sua opinione sul centravanti belga del Manchester United valutato dal club britannico circa 85 milioni di euro, senza mezzi termini l'ex fantasista ha detto che a lui personalmente non entusiasma come calciatore, aggiungendo che acquistarlo alla cifra stabilita dai Red Devils rappresenta "una follia".

Subito dopo, analizzando anche lo spinoso caso-Icardi nelle vesti di tifoso dell'Inter, Cassano ha candidamente affermato che lo stuzzica molto l'idea di un passaggio dell'ex capitano nerazzurro alla Juventus in cambio di Higuain. Infatti ha ricordato che ormai il "Pipita" viene considerato come un peso dalla società bianconera, dunque secondo il fuoriclasse barese sarebbe proprio l'occasione giusta per rilanciarlo, dandogli fiducia e una maglia da titolare, trattandosi di un attaccante molto forte.

'Il top-player l'hanno preso in panchina'

Naturalmente Antonio Cassano ha anche parlato dell'approdo di Conte sulla panchina della Beneamata, e in questo caso si è dimostrato decisamente entusiasta. Infatti ha dichiarato che, ingaggiando il tecnico pugliese, ora l'Inter il vero top-player ce l'ha proprio in panchina. Proseguendo nel suo ragionamento, "Fantantonio" si è spinto anche oltre, sostenendo che, grazie all'apporto dell'ex Chelsea, adesso Handanovic e compagni hanno tutte le carte in regola per avvicinarsi alla Juventus e per arrivare a "lottare per lo scudetto".

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Inter

Un passaggio anche sull'altro grande escluso (oltre a Icardi) di quest'Inter versione 2019/2020, Radja Nainggolan. L'ex attaccante barese, commentando le indiscrezioni di mercato che vorrebbero il centrocampista belga desideroso di tornare a vestire la maglia del Cagliari, ha affermato che, siccome "la felicità è la cosa più importante", se il giocatore ritiene che questa possa essere per lui la soluzione migliore, gli augura che possa concretizzarsi.

Tuttavia, ricordando l'ingaggio importante (4,5 milioni all'anno) che percepisce dal club di Zhang, il "Pibe di Bari Vecchia" ha sottolineato che la vede piuttosto complessa come trattativa.

Infine, soffermandosi in generale sulla prossima Serie A, Antonio Cassano ha evidenziato che con i ritorni di Conte e Sarri sicuramente il livello è ulteriormente migliorato, anche se gli dispiacerà non vedere Allegri tra i protagonisti del massimo campionato, trattandosi di un tecnico di prestigio che in carriera ha vinto tanti trofei.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto