La Juventus da alcune settimane è al lavoro per acquistare Matthijs De Ligt: i bianconeri avrebbero un accordo con il giocatore per un ingaggio da 8 milioni più quattro di bonus. Inoltre, per De Ligt verrebbe inserita una clausola rescissoria da 150 milioni che andrebbe a salire negli anni. Dunque adesso la Juve sarebbe al lavoro con l'Ajax per trovare un accordo sul cartellino del difensore classe 99. Infatti, la Juve avrebbe proposto ai lancieri 55 milioni più 10 di bonus: ma tuttavia manca ancora l'ok degli olandesi, ma comunque la trattativa va avanti in attesa di trovare l'accordo definitivo.

L'affare comunque sembra ben avviato, anche grazie all'accordo tra la Juve e lo stesso De Ligt. La giornalista della ''BBC'' Mina Rzouki ha svelato perché l'olandese ha scelto i bianconeri ed ha indicato tre motivi: la cronista ha così svelato che una delle ragioni che hanno spinto De Ligt a dire sì ai bianconeri è stato Cristiano Ronaldo.

Mina Rzouki parla di De Ligt

Matthijs De Ligt potrebbe essere il grande colpo della difesa della Juventus. Mina Rzouki giornalista della ''BBC'' ha svelato i motivi che secondo lei hanno portato l'olandese a scegliere i bianconeri: "Il capitano dell'Ajax ha scelto la Juve per tre motivi", ha raccontato la cronista che poi ha spiegato che il primo fattore che ha spinto De Ligt a scegliere la Juve è stato Mino Raiola.

Il suo agente, infatti, ha ben due giocatori che militano nella vecchia signora ovvero Moise Kean e Blaise Matuidi e soprattutto ha ottimi rapporti con il club, in modo particolare con Pavel Nedved. Ma per Mina Rzouki ci sono altri due fatti che hanno spinto Matthijs De Ligt ad andare alla Juve. Infatti, la giornalista ha spiegato che l'inserimento della clausola rescissoria da 150 milioni di euro a salire lascerebbe libertà di azione al giocatore per il futuro, cosa che il Psg non poteva garantire.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Juventus Champions League

Questa opzione dunque ha fatto propendere l'ago della bilancia a favore dei bianconeri rispetto al club francese. Infine, il terzo motivo che ha permesso a De Ligt di fare chiarezza sul suo futuro è stato CR7: "Cristiano Ronaldo ha colpito De Ligt dopo la gara di Nations League", ha spiegato che l'invito del portoghese a De Ligt era un invito a cui non si poteva dire di no: "Visto che CR7 è il suo idolo da sempre".

Oggi le visite mediche di Buffon

Questa mattina poco dopo le 8:30 Gigi Buffon è arrivato al JMedical per fare le visite mediche con la Juve.

Il portiere è stato accolto da 150 tifosi e si è fermato con loro per foto e autografi. Buffon è stato con i sostenitori bianconeri per più di dieci minuti ed ha voluto salutarli uno ad uno. Il portiere ha poi concluso le visite mediche intorno al 12:15 e all'uscita il numero dei tifosi presenti è raddoppiato. L'amore tra i fans juventini e Buffon è immenso e lo si è visto anche questa mattina.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto