Il Cagliari sta aspettando di chiudere per Naithan Nandez in arrivo dal Boca Juniors. I sardi tengono sempre vivi i contatti per cercare di portare a casa Defrel, ma intanto seguono anche un sogno. Il presidente Tommaso Giulini vorrebbe provare a costruire una squadra più forte rispetto a quella dello scorso campionato. In questi giorni in città sta circolando una voce insistente, poi riportata anche da tanti siti specializzati.

Si parla di un possibile ritorno in Sardegna di Radja Nainggolan, che nella nuova Inter di Conte pare non essere al centro del progetto. Il ragazzo pare abbia già rifiutato le offerte provenienti dalla Cina.

Nainggolan puó tornare al Cagliari

Il belga non vuole andare a giocare fuori dall'Italia, anche perché ha dei problemi familiari che in questo momento non lo potrebbero portare molto lontano da casa.

Purtroppo la moglie Claudia dovrà lottare contro il male del secolo e quindi anche lui dovrà restare vicino per supportare la moglie in questa difficile battaglia. La casa della coppia è a Milano ma a quanto pare l'Inter lo ha scaricato. La moglie è sarda e più precisamente di Serramanna in provincia di Cagliari. La sua famiglia risiede ancora li e quindi la soluzione del ritorno nel capoluogo sardo potrebbe essere davvero una strada percorribile. Certo per far si che il trasferimento divenga realtà, si dovrebbero sistemare alcuni punti non esattamente semplici.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Inter Calciomercato

I nodi da sciogliere

Per poter far tornare Radja Nainggolan in Sardegna bisognerebbe sistemare alcune questioni legate soprattutto al suo ingaggio. In nerazzurro il belga percepisce una cifra monstre per il Cagliari. Si parla di 4,5 milioni di euro a stagione, cifra assolutamente fuori portata per il club di Giulini. Anche il costo del cartellino è proibitivo per i rossoblù, che potrebbero chiedere una formula differente per farlo sbarcare nel capoluogo isolano.

Si potrebbe infatti ricorrere ad un prestito biennale, che porterebbe ad una svalutazione del prezzo del cartellino alla fine del periodo del possibile prestito. Per quel che invece concerne la parte riguardante la remunerazione del calciatore, il club sardo potrebbe spingersi entro e non oltre gli 1,5 milioni di euro. Quindi il Ninja dovrebbe ridursi ampiamente l'ingaggio.

C'è chi dice che per amore della maglia rossoblù potrebbe essere disposto a farlo.

Staremo a vedere cosa accadrà, il Calciomercato è ancora molto lungo e quindi potrà accadere davvero di tutto. Il Cagliari pare abbia chiuso per l'acquisto di Naithan Nandez, ma intanto continua a sognare il ritorno di Radja Nainggolan uno degli ex idoli dei tifosi rossoblù. Giulini ci proverà fino alla fine ed il sogno potrebbe anche divenire realtà.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto