La Juventus è arrivata a Singapore ed in attesa di giocare la sua prima partita di International Champions Cup (domenica 21 luglio alle 13:30 ora italiana) contro il Tottenham, sta partecipando alle varie iniziative commerciali nell'isola asiatica.

Nel frattempo la dirigenza bianconera continua a lavorare sul mercato e, dopo aver ufficializzato De Ligt, l'obiettivo primario è cedere gli esuberi, considerando che attualmente la rosa è molto ricca, con ben 27 giocatori.

I giocatori a rischio cessione sono diversi: si va da Joao Cancelo, ai centrocampisti Khedira e Matuidi fino alle punte Higuain e Mandzukic. Solo dopo qualche partenza pesante, la dirigenza probabilmente proverà ad investire ulteriormente. Il nome più "chiacchierato" a riguardo è sicuramente quello di Icardi, oramai fuori rosa all'Inter e che apprezzerebbe un eventuale trasferimento alla Juventus.

Sempre per il settore avanzato, circola da qualche giorno una clamorosa indiscrezione che accosterebbe la Juve a Neymar.

A tale proposito intanto il noto giornalista della Rai Paolo Paganini ha affermato come sia Buffon che Rabiot, l'anno scorso al Paris Saint Germain, avrebbero suggerito al loro ex compagno di squadra Neymar di trasferirsi alla Juventus

Juventus, Buffon e Rabiot avrebbero suggerito a Neymar di trasferirsi in bianconero

Secondo il noto giornalista della Rai Paolo Paganini, Buffon e Rabiot avrebbero consigliato Neymar di trasferirsi alla Juventus, che deve però cedere tre big per provare a intavolare un’operazione che resta molto complessa.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

Come è noto infatti il brasiliano vorrebbe lasciare il Paris Saint Germain e la sua volontà sarebbe quella di ritornare al Barcellona per giocare di nuovo con Messi.

Il 'problema' è che la società catalana ha da poco investito 120 milioni di euro per Antoine Griezmann, acquistato dall'Atletico Madrid con il pagamento della clausola rescissoria. Secondo alcune indiscrezioni di mercato, il papà di Neymar, che cura gli interessi sportivi del brasiliano, avrebbe promosso il giocatore a diverse società europee, fra cui Bayern Monaco, Manchester United, Real Madrid e potrebbe incontrare anche la Juventus.

Juventus, resta difficile la trattativa per Neymar

Resta però difficile l'eventuale trattativa con i bianconeri, che hanno già speso più di 100 milioni di euro sul mercato e che nel settore avanzato avrebbero già delineato le strategie, ovvero l'eventuale acquisto di un centrocampista offensivo, Chiesa e di una punta, Icardi in caso di cessione dei vari Higuain, Mandzukic ed eventualmente anche di Kean.

Quest'ultimo ha il contratto in scadenza nel 2020 e dovrebbe necessariamente rinnovare con i bianconeri. Si parla anche di una sua possibile cessione all'Ajax, in tal caso però la Juventus si riserverebbe il diritto di riacquisto sul giocatore.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto