La priorità della Juventus, in questo momento sarebbe piazzare i sei pesanti esuberi della rosa, per fare cassa e per evitare che grandi campioni, come ha precisato anche Maurizio Sarri, rimangano fuori dalla lista Champions League. La difficoltà di vendere i primi candidati da tempo individuati in Mario Mandzukic e Gonzalo Higuain, avrebbe spinto il ds Fabio Paratici a mettere sul mercato Paulo Dybala al quale non mancherebbero le corteggiatrici.

Dopo che è saltato, per sua volontà, il trasferimento in Premier League, adesso sarebbe nel mirino del Paris Saint Germain metà più gradita all’attaccante di Laguna Larga rispetto al Manchester United.

Le mosse di Leonardo

Da due anni i parigini seguirebbero l’ex Palermo e da quando è tornato Leonardo tra i dirigenti, i contatti con il suo entourage si sarebbero intensificati. Il club di Al-Khelaïfi prima di inoltrare un’offerta ufficiale alla dirigenza della Continassa, dovrebbe procedere con la cessione di Neymar.

Il brasiliano, insoddisfatto della sua avventura biennale sotto la Tour Eiffel, sarebbe pronto a cambiare aria per tornare a respirare quella della Spagna. Real Madrid e Barcellona si starebbero sfidando sul mercato per accaparrarsi il nazionale verdeoro. I blancos, in questa corsa a due, sarebbero avvantaggiati sia per le grandi risorse economiche di cui dispongono che per le contropartite tecniche che potrebbero inserire nell’affare. Anche il ds dei parigini ha confermato che la trattativa per la vendita di Neymar è avanzata, ma ha evitato di parlare del club che è in vantaggio.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Serie A

La speranza della Joya

In questi giorni, i contatti con l’agente della Joya, Jorge Antùn, e i transalpini sarebbero costanti perché i probabili acquirenti vorrebbero sviscerare tutti gli intoppi che hanno fatto saltare l’affare dello scambio Dybala – Lukaku. Per lo stipendio in doppia cifra da elargire al numero 10 bianconero non ci sarebbe nessun problema, data l’ingente somma che affluirà nelle casse del club francese, dopo la cessione del brasiliano, semmai il nodo più importante sarebbero i diritti d’immagine.

Leonardo pensa di poter risolvere la questione perché è amico di vecchia data di Pier Paolo Triulzi, ex agente della Joya dal quale ha divorziato burrascosamente con pesanti conseguenze sulla prerogativa dei diritti d’immagine. Intanto alla Continassa Dybala starebbe lavorando a pieno ritmo per convincere il nuovo tecnico della bontà del suo indiscusso talento, ma come ha detto Sarri, in coda all’amichevole con l’Atletico Madrid, qualche volta il mercato viaggia sui piani paralleli.

Il PSG oltre a Dybala potrebbe tentare l'assalto, in extremis, per Miralem Pjanic.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto