Dopo aver perso Edin Dzeko, l'Inter si è ributtata con decisione sul mercato per completare la rosa a disposizione di Antonio Conte. Per l'arrivo a Milano di Alexis Sanchez siamo davvero ai dettagli, secondo quanto riferito sia dall'Ansa che dall'esperto di Calciomercato Alfredo Pedullà. Ma la campagna acquisti nerazzurra non si ferma all'arrivo dell'attaccante, la dirgenza starebbe lavorando anche per dare al tecnico un altro esterno e la scelta sarebbe caduta su Cristiano Biraghi.

Ad ammettere l'esistenza di una trattativa per il trasferimento del difensore della nazionale in nerazzurro è stato, senza mezzi termini, Giancarlo Antognoni.

Sanchez: i dettagli dell'affare

Se per parecchi addetti ai lavori quella di Alexis Sanchez è una scommessa, alla luce dell'involuzione del giocatore nell'ultimo anno e mezzo, da quando indossa la casacca del Manchester United, c'è da dire che la formula dell'affare sembra parecchio conveniente.

Il cileno arriverebbe in prestito per un anno, gratuito o leggermente oneroso, con diritto di riscatto fissato a 15 milioni. Diritto che l'Inter potrebbe esercitare la prossima estate nel caso in cui Alexis torni El Nino Maravilla, quello dell'Udinese ammirato poi successivamente con le maglie di Barcellona ed Arsenal. Alfredo Pedullà va oltre i rumors e rivela le cifre dell'affare: prestito gratuito e riscatto a 15 milioni, aggiungendo inoltre che parte dell'oneroso ingaggio del giocatore sarà ancora a carico del Manchester United, mentre l'Inter dovrebbe sborsare 'soltanto' 3 o 4 milioni, praticamente un quarto di quanto il giocatore percepisce ai Red Devils.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Inter Calciomercato

"Il ragazzo ha detto si da due giorni", aggiunge Pedullà. Se le cifre sono esatte è davvero un colpaccio per il quale bisogna fare i complimenti a Beppe Marotta ed alla dirigenza interista.

Biraghi, l'ammissione di Antognoni: 'Non possiamo non considerare l'offerta dell'Inter'

Stando così le cose, Sanchez potrebbe sbarcare a Milano tra domani e martedì per sostenere le visite mediche, ma sarebbe molto vicino all'Inter anche Cristiano Biraghi.

Ai microfoni di Rai Sport, prima dell'impegno di Coppa Italia che vede la Fiorentina opposta al Monza, il club manager e storica bandiera viola Giancarlo Antognoni ha amesso l'esistenza di una trattativa con l'Inter. "Quando una squadra come l'Inter chiede Biraghi, non puoi non valutare l'offerta" ha detto l'ex centrocampista campione del mondo di Spagna '82. Stando a quanto riportato da Sport Mediaset, i dirigenti di Inter e Fiorentina potrebbero incontrarsi martedì e chiudere per uno scambio di prestiti tra Biraghi e Politano che finirebbe in viola.

Nell'affare potrebbe rientrare anche Dimarco. Il 26enne difensore di Cernusco sul Naviglio, pertanto, tornerebbe all'Inter dove ha fatto tutta la trafila nel settore giovanile ed alla quale è stato legato fino al 2016 quando venne poi ceduto a titolo definitivo al Pescara.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto