La Juventus, dopo la difficile vittoria nella prima giornata di Serie A contro il Parma, si gode il meritato riposo prima di riprendere gli allenamenti in vista del big match della seconda giornata contro il Napoli all'Allianz Stadium, previsto per il 31 agosto alle ore 20:45. La dirigenza bianconera prosegue il suo lavoro sul mercato con l'obiettivo di piazzare alcuni esuberi, cessioni che dovrebbero finanziare un ulteriore acquisto nel settore avanzato.

L'idea è la solita, arrivare alla punta dell'Inter Icardi, che ha rifiutato il Napoli perché preferirebbe la Juventus o al massimo rimanere a Milano. Come è noto, però, prima di acquistare i bianconeri devono pensare a vendere e, secondo il noto sito ilbianconero.com, sono cinque le cessioni che potrebbero finanziare l'acquisto nel settore avanzato: oltre ai soliti Rugani, Matuidi e Mandzukic, potrebbero lasciare Torino anche i centrocampisti Bentancur ed Emre Can.

Juventus, le cessioni per finanziare l'acquisto di Icardi

Secondo il sito ilbianconero.com, la Juventus starebbe valutando la possibilità di cedere diversi giocatori pur di ricavare quel tesoretto utile all'acquisto di Icardi. Come è noto, infatti, già da lunedì potrebbero esserci delle novità sul futuro professionale di Rugani, con la trattativa con la Roma che potrebbe di nuovo riaprirsi. Di recente invece l'agente sportivo di Matuidi ha dichiarato che il giocatore vorrebbe rimanere a Torino, ma il francese è sul mercato e probabilmente sarà uno dei grandi esclusi dalla lista Champions League.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

Altro escluso per la massima competizione europea dovrebbe essere Mandzukic, che interessa in particolar modo al Barcellona e potrebbe rientrare in uno scambio con la società catalana, con il croato a Barcellona e il terzino sinistro Miranda a Torino. Per quanto riguarda invece Emre Can, il giocatore non rappresenterebbe il centrocampista ideale per Maurizio Sarri, ma la sua duttilità (può giocare anche difensore centrale sia nella difesa a tre che in quella a quattro) lo rende sicuramente prezioso per il tecnico toscano.

La Juventus lo potrebbe cedere solo per un'offerta importante, attualmente è valutato circa 40 milioni di euro e in Spagna parlano di un possibile scambio con il Barcellona, con il tedesco nella società catalana e Rakitic a Torino.

Possibile cessione di Bentancur

Anche Bentancur potrebbe rappresentare una cessione importante: come è noto Sarri lo considera la riserva di Pjanic, a differenza di Allegri che lo schierava in tutti i ruoli di centrocampo.

Inoltre la particolare clausola con il Boca Juniors definita al momento dell'acquisto del centrocampista stabilisce che la Juventus, in caso di cessione, dovrebbe versare il 50% della somma incassata alla società argentina. Una partenza quindi che di certo non permetterebbe un grande incasso, dato che attualmente il giocatore non ha una valutazione notevole vista anche la giovane età.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto